Viaggi 2021: gli italiani sognano posti esotici

Posti esotici vs destinazioni domestiche, ecco le scelte di viaggio degli italiani per il 2021 (Covid-19 permettendo)

Il 2020 non è ancora finito ma gli italiani pensano già, come è anche giusto dopo un anno così complicato, ai viaggi del 2021. Un anno, quello che sta per terminare, passato principalmente a casa, poco in Italia, e quasi per niente oltreconfine. E a rivelarci che per il 2021 le prospettive sono diverse a tal punto da far sognare posti esotici è il “Rapporto sulle tendenze di viaggio per il 2021” di Expedia con l’analisi dell’Airline Reporting Corporation (ARC).

È bene affermare, però, che i dati che emergono da questo studio non riguardano solo i luoghi più desiderati dagli italiani. Questi ci raccontano, infatti, anche quali sono stati i giorni più validi per acquistare i biglietti aerei nel 2020: la domenica il migliore, mentre il peggiore il venerdì. Se invece si vogliono osservare gli spostamenti, le partenze hanno avuto come giorni più economici il venerdì e il sabato (voli in Italia), mentre sul fronte dei voli internazionali i giorni più adeguati sono stati venerdì e giovedì, i peggiori il lunedì (voli domestici) e la domenica (voli verso l’estero).

Per quanto riguarda gli alloggi, invece, hotel, B&B e case hanno regalato tariffe più convenienti durante i mercoledì notte (vacanze in Italia) e i martedì notte (esodo all’estero). Dall’altro lato i costi più alti sono stati quelli per il sabato notte (in Italia) e la domenica notte (all’estero). Inoltre, le tariffe sono diminuite rispetto al 2019 per i 3 e 4 stelle, mentre sono aumentate per i 5 stelle.

Ma arrivando ai trend del 2021, i dati elaborati da Expedia e ARC (che va precisato sono relativi), ci informano che le persone in questi mesi prenotano poco e molto a ridosso del viaggio. Tuttavia, dalle prime avvisaglie sembra essere abbastanza palese che uno degli effetti più rilevanti di questo periodo è quello di aver lasciato in molti il desiderio di esplorare posti lontani.

E quindi gli italiani sognano maggiormente le grandi città d’Oltreoceano tra cui New York, e le isole paradisiache e lontane come le Maldive e la Polinesia Francese (ovviamente Covid-19 permettendo). Ma c’è da dire che alcuni connazionali continuano, proprio a causa della pandemia, a guardare destinazioni domestiche tra cui il Trentino Alto Adige, la Costiera Amalfitana e la Calabria. Segno che, anche nel 2021, molti preferiranno allontanarsi poco da casa.

Per aiutarvi nell’organizzazione dei vostri futuri viaggi vi lasciamo il calendario dei ponti e delle festività del 2021, e le mete dei desideri selezionate da SiViaggia.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Viaggi 2021: gli italiani sognano posti esotici