La natura ha vinto: la Valle dei Templi è bella come non lo è mai stata

Questa è l'inedita Valle dei Templi di Agrigento, come non l’avete mai vista

Video di: Daniele Rosapinta

Fiori sbocciati tra i massi, piante rigogliose che sembrano voler toccare il cielo, farfalle che volteggiano indisturbate, persino le capre girgentane, passeggiano indisturbate e brucano l’erba. Doveva essere così, un tempo molto lontano, la Valle dei Templi di Agrigento, un Eden delicatamente selvaggio nel quale gli antichi greci si perdevano.

E oggi sembra tornato alla sua originaria bellezza, perché dopo oltre due messi di lockdown, la natura si è riappropriata degli spazi di tutta la valle e lei, davvero, non è mai stata così bella. Il tempo qui si è fermato, durante le settimane in cui l’uomo, chiuso nella sua dimora, non ha potuto agire per tagliare, disboscare e sistemare l’intera area del territorio.

E così il sito archeologico, già considerato tra i più belli del nostro Paese e del mondo intero, appare in un video, girato e montato da Daniele Rosapinta di CoopCulture, spettacolare, così bello da togliere il fiato. Immagini queste che lasciano il segno, che raccontano un momento irripetibile in cui la Valle dei Templi, lasciata al suo destino, si è mostrata in tutta la sua magnificenza.

La struggente bellezza del panorama è una delle più antiche e rare testimonianze della Magna Grecia nel territorio meridionale d’Italia. Imponenti templi dorici, agorà e necropoli si estendono su otre 1000 ettari di territorio e testimoniano una ricchezza archeologica senza eguali.

Paesaggi, panorami e vedute e prospettive tra le più incredibili del nostro Paese, la Valle dei Templi di Agrigento rientra tra gli scenari più belli e rappresentativi della Penisola. Lo aveva già stabilito l’Unesco nel 1997, con il riconoscimento del sito archeologico a Patrimonio dell’Umanità. E ce lo hanno confermato i turisti, che ogni anno, hanno raggiunto questa destinazione per lasciarsi incantare dal legame con il passato intriso in questo lembo di terra.

E lo vediamo oggi, attraverso un video che racchiude immagini inedite e indelebili di un luogo che così, non lo vedremo mai più. Nella Valle infatti, sono stati già avviati i lavori di sistemazione e sanificazione, in ottica della prossima riapertura che avverrà con la massima cautela e con i sistemi necessari per consentire ai visitatori di visitare e esplorare appieno la Valle, in tutta sicurezza.

valle dei templi

Valle dei Templi durante il lockdown – Fonte Daniele Rosapinta

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La natura ha vinto: la Valle dei Templi è bella come non lo è mai st...