Pasqua 2020: i posti più belli dove andare in vacanza

Le festività pasquali sono alle porte: se avete in mente di concedervi un bel viaggio, ecco qualche idea per festeggiare la Pasqua 2020

Se il Natale è la festività della famiglia per eccellenza, Pasqua è quella da trascorrere con gli amici o, come dice il famoso proverbio «con chi vuoi». Chi non ha la possibilità di lasciare il lavoro può approfittare solo del weekend lungo per raggiungere una città vicina o una capitale europea, mentre chi riesce ad aggiungere anche qualche giorno di ferie può decidere di fare una breve vacanza, magari al caldo. Abbiamo selezionato alcune delle possibili mete dove andare a Pasqua 2020.

Pasqua 2020: quando cade?

Il primo interrogativo da porsi, prima di decidere dove andare in vacanza, è conoscere quando cadono Pasqua e Pasquetta 2020. Il giorno di Pasqua ha una data sempre variabile, poiché dipende dalla prima luna piena successiva all’equinozio di primavera. Quindi la domenica di Pasqua cade sempre in una data che va dal 22 marzo al 25 aprile. Quest’anno Pasqua cade il 12 aprile 2020, quindi a primavera inoltrata. Visto che quasi tutte le scuole saranno chiuse da giovedì 9 a martedì 14, perché non pensare di fare un breve viaggio che anticipi le ferie estive? Le date sono molto invitanti sia per una gita fuori porta con la famiglia che per una vacanza rilassante al mare dall’altro capo del mondo.

Vacanze Pasqua 2020: le mete più gettonate

La scelta della destinazione per Pasqua 2020 dipende dalle date ma, naturalmente, anche dalle possibilità economiche di ognuno. Per quanto oggi ci siano compagnie aeree low cost che consentono di raggiungere una capitale europea a costi davvero irrisori, per trovare occasioni per questo periodo dell’anno bisogna muoversi per tempo.

Pasqua 2020 in Italia

Se non riuscite a ottenere neanche un giorno di ferie per problemi di lavoro, perché non scegliere di trascorrere un weekend in una città italiana? La nostra Penisola è piena di borghi da scoprire dove poter coniugare arte, cultura e tradizioni enogastronomiche. Se non ci siete mai stati è il momento di andare a Parma, capitale italiana della cultura 2020. Il capoluogo emiliano ha tutto quello che si può desiderare per un fine settimana fuori porta: arte, storia, bellezza e una delle culture gastronomiche più interessanti del mondo. Oltre a visitare la splendida città, potete spostarvi nei dintorni e vedere i numerosi castelli e rocche sull’Appennino.

O fare un giro in uno dei musei del cibo in provincia, la zona offre eccellenze culinarie note in tutto il mondo che non hanno bisogno di presentazioni: dal Parmigiano Reggiano al salame felino, dal prosciutto di Parma al culatello di Zibello. L’elenco delle città italiane da visitare a Pasqua 2020 è davvero lungo, la nostra Penisola offre tutto quello che si può desiderare da una vacanza: clima, arte, buon cibo e tradizioni. Le grandi città d’arte come Roma, Firenze o Venezia saranno sicuramente prese d’assalto, per cui sarebbe meglio rivolgere l’attenzione a cittadine più piccole come Mantova, Urbino, Benevento o Ravenna.

Se preferite passare Pasqua 2020 al mare in Italia, la scelta è ancora più ampia. Il nostro Paese gode di temperature miti in primavera e in alcune zone del sud è possibile anche fare già il bagno. Borghi pittoreschi come Polignano a Mare, in Puglia, o più giù, una delle tante località balneari del Salento possono essere un’alternativa economica e più vicina a una vacanza esotica. Un’alternativa al mare può essere rappresentata dal lago: Peschiera del Garda, Sirmione, Riva del Garda, Lazise sono alcune delle località più belle e note del Lago di Garda. Destinazioni ideali anche per chi viaggia con tutta la famiglia. Inoltre, a pochi passi c’è Gardaland, il più grande parco divertimenti d’Italia.

Pasqua 2020 in Europa

Visto il trend positivo dell’afflusso di turisti stranieri in Italia, molti preferiscono allontanarsi nei giorni di festa. E allora perché non scegliere una città europea facilmente raggiungibile da qualsiasi regione? La Spagna è sempre in cima alle preferenze degli italiani, soprattutto quando si tratta di staccare la spina per qualche giorno. Oltre alle classiche Canarie, Baleari o Barcellona, perché non passare la settimana santa in Andalusia? Siviglia è famosa per la sua Cattedrale Gotica, per l’Alcazar, il Palazzo Reale e per i suoi palazzi frutto di secoli di storia e contaminazioni. Ma è anche nota per i festeggiamenti che si svolgono durante la Semana Santa, un avvenimento molto sentito che ogni anno raccoglie fedeli e curiosi da ogni parte del mondo.

Tra le altre città europee dove andare a Pasqua 2020 consigliamo anche Lione, in Francia. Una cittadina che può essere visitata anche in tre giorni: con le sue atmosfere magiche l’invito è a perdersi nelle stradine del centro gustando odori e sapori. Una meta economica e allo stesso tempo affascinante è Cracovia, in Polonia. Con il suo caratteristico centro storico e i suoi castelli, merita sicuramente una visita. Inoltre, se amate l’arte, da non perdere il celebre dipinto di Leonardo Da Vinci “La dama con l’ermellino”, custodito nel Museo Nazionale della città. L’Europa dell’Est offre destinazione ricche di fascino, tradizione e cultura: Budapest con le sue famose terme, Praga, elegante e suggestiva, o Varsavia, la cosiddetta “Parigi del nord”.

Località facilmente raggiungibili da tutta Italia e alla portata di tutti. Se non l’avete ancora visitata, Lisbona è una meta che vale la pena di raggiungere, soprattutto in primavera. Lasciatevi conquistare dalle sue stradine ricche di storia e intrise di leggenda, dalle stazioni della metropolitana più colorate d’Europa e dalle struggenti note del fado. Oppure perché andare a Monaco di Baviera solo per l’Oktoberfest? La città tedesca è molto caratteristica anche in primavera, con i suoi mercatini permanenti e le sue famose birrerie.

Vacanze di Pasqua 2020 al caldo

Per molti vacanza è sinonimo di paesi esotici e spiagge incontaminate, per cui se state pensando di trascorrere Pasqua 2020 al mare, dovete considerare una di queste destinazioni. Ovviamente, bisogna avere a disposizione budget più elevati e anche alcuni giorni di ferie, poiché per raggiungere alcune mete bisogna considerare che almeno due giorni saranno impegnati dal volo e dagli eventuali scali. Molto gettonato a Pasqua è il Messico, che ad aprile gode di un clima secco piacevole per girare tranquillamente e godere sia i siti archeologici che il mare. Le temperature non sono altissime ma la stagione delle piogge è ben lontana, per cui le coste della Riviera Maya o l’isola di Cozumel sono l’ideale per una vacanza in totale relax.

Perfetta sia per un viaggio in coppia che con la famiglia è anche Dubai, perla degli Emirati Arabi. La città non va mai in vacanza e troverete trasporti a disposizione, musei e attrazioni aperte, negozi e centri commerciali per lo shopping e spiagge incontaminate dove fare il bagno. Se non avete voglia di spostarvi troppo ma non volete rinunciare al mare, potete considerare anche il Marocco. Ad esempio Marrakech, che in aprile ha un clima perfetto sia per girare nella medina e nei souk che per stare in spiaggia.

Un’alternativa può essere anche il Mar Rosso, soprattutto se viaggiate con bimbi piccoli. Sono numerose le agenzie di viaggio che propongono pacchetti all inclusive in un villaggio di Marsa Alam, Sharm El Sheikh o Hurghada. Una vacanza utile soprattutto a staccare la spina dalla vita di tutti i giorni. Mete gettonatissime soprattutto per i viaggi di nozze, le Maldive e le Seychelles sono dei paradisi terrestri, perfette anche per una vacanza primaverile. In coppia, con la famiglia o, perché no, anche da soli, entrambi gli arcipelaghi offrono mare cristallino e spiagge bianche e incontaminate. Aprile è il mese ideale anche per andare a Bali, con una temperatura che oscilla tra i 22 e i 29 gradi. L’isola accontenta tutti, dagli amanti del trekking o dello snorkeling agli appassionati di cultura e tradizioni.

Tutto il sud est asiatico merita una visita, se avete intenzione di recarvi verso questa zona, non avete che da scegliere tra Vietnam, Cambogia, Thailandia o Singapore, Paesi ricchi di arte, paesaggi incontaminati e tanta umanità. La primavera può essere l’occasione anche per visitare Tel Aviv, in Israele. Una città giovane e contemporanea dove le atmosfere mediterranee si fondono alla modernità dei grattacieli. Tel Aviv è una città autentica e viva, ricca di musei e gallerie d’arte, di mercati ma anche di spiagge, alcune raggiungibili a piedi dagli hotel.

Vacanze di Pasqua 2020 in crociera

Se avete tutta una settimana a disposizione e non soffrite il mal di mare, perché non pensare di fare una crociera? La crociera offre una vacanza adatta alle famiglie e permette di toccare località diverse senza doversi preoccupare di nulla. Le migliori compagnie italiane offrono pacchetti per qualsiasi destinazione e per tutte le esigenze. Una crociera nel Mediterraneo, ad esempio, permette di visitare alcune delle principali città italiane ed europee che si affacciano sul mare. A seconda della compagnia scelta, ci sono partenze da Napoli, Civitavecchia o Genova.

Oltre alle città di partenza, le località che di solito vengono toccate sono Barcellona, Palma di Maiorca, Marsiglia, Valencia, Messina o La Valletta. Oppure si possono scegliere crociere che hanno tra le destinazioni le isole greche: con partenza da Venezia, si toccano Dubrovnik, Spalato, Santorini. Potendo aggiungere qualche giorno di ferie in più, si può pensare a una crociera che tocchi le isole caraibiche, con partenze da Miami. Sono crociere che durano 9 giorni ma bisogna considerare anche il volo per raggiungere Miami.

Vacanze di Pasqua 2020 sulla neve

Se siete appassionati di sci, passare le vacanze di Pasqua sulla neve può essere una valida alternativa alla classica settimana bianca. Magari troverete pochi amici che vorranno condividere con voi l’esperienza ma sarete certi di non trovare posti affollati e, dato da non sottovalutare, i prezzi non saranno più quelli da alta stagione. Rimanendo in Italia, ad aprile troverete ancora molta neve sia sulle Dolomiti (Cortina d’Ampezzo o il Cermis, in Val di Fiemme, ad esempio) che in Valle d’Aosta (Breuil – Cervinia se non avete problemi di costi o, più abbordabile, La Thuile). Molto gettonato anche il Trentino con il Passo del Tonale, dove, grazie al Ghiacciaio del Presena, è possibile sciare anche in estate. Ovviamente, prima di partire, è consigliabile sempre dare un’occhiata alle previsioni meteo e telefonare alla stazione sciistica per avere tutte le informazioni necessarie.

Vacanze di Pasqua 2020 last minute

Quando i viaggi costavano molto di più rispetto a oggi, in tanti approfittavano dei cosiddetti last minute per riuscire a ottenere degli sconti vantaggiosi sul prezzo del biglietto. Oggi che quasi tutte le compagnie offrono promozioni e prezzi convenienti su quasi tutte le destinazioni, arrivare a una settimana prima della partenza senza sapere dove si andrà ha quasi perso senso. Di sicuro una vacanza last minute è la scelta ideale per tutti coloro che non amano programmare il viaggio nei minimi dettagli e che sono affascinati dall’idea di avventura. Spesso una prenotazione all’ultimo diventa quasi obbligata, soprattutto in situazioni in cui non si riesce ad avere una programmazione del proprio tempo così a lungo termine, o nel caso in cui ci sia da far combaciare impegni e ferie di più membri della famiglia.

In realtà, decidere di prendere un last minute può essere conveniente per la prenotazione dell’alloggio: sono tanti, infatti, gli hotel e B&b che hanno delle tariffe convenienti se si prenota all’ultimo. Per i voli, invece, bisogna essere fortunati e scegliere una meta non troppo gettonata, oppure partire in un giorno infrasettimanale o a orari poco comodi. Può funzionare anche la tecnica di arrivare in un aeroporto vicino alla località scelta come destinazione e raggiungere il luogo della vacanza in treno, pullman o un’auto a noleggio. Naturalmente bisogna mettere in conto che potrebbero verificarsi dei disagi. Considerati tutti i pro e i contro di un viaggio “a sorpresa”, potete decidere liberamente di trascorrere le vacanze di Pasqua 2020 con un last minute.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pasqua 2020: i posti più belli dove andare in vacanza