Riparte il pullman dei parchi per scoprire i borghi abruzzesi

In pullman da Roma fino all'Abruzzo per scoprire magici borghi e natura incontaminata

È ripartita una bellissima iniziativa che porta alla scoperta di alcuni luoghi del nostro Paese davvero unici e straordinari. Dall’8 agosto e fino al 13 settembre tornerà su strada il Pullman dei Parchi, attraverso cui poter ammirare molte delle più suggestive e belle zone dell’Abruzzo interno.

Abruzzobus, di Sangritana S.p.A., collegherà la splendida Roma con i comuni del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e del Parco della Majella. Si parte dalla stazione di Roma Tiburtina alle ore 7:30 con arrivo a Pescocostanzo alle 11:30. Un viaggio che offre spettacoli naturalistici unici.

Per esempio, ci si potrà fermare nella bellissima Avezzano, ovvero il punto di partenza ideale per chi vuole conoscere la natura in tutto li suo incredibile splendore.  Oppure si potrà scendere a Gioia dei Marsi, località caratterizzata da un antico centro storico, ma soprattutto la destinazione perfetta per chi è alla ricerca di una fuga dal mondo cittadino.

Da non perdere anche Villetta Barrea, un deliziosissimo borgo situato nel Parco Nazionale d’Abruzzo (abitato anche dai cervi) e ai piedi del Monte Mattone. Senza dimenticare le tantissime e straordinarie escursioni che portano diretti all’omonimo e splendido lago.

Altra località interessante da raggiungere è Castel di Sangro, un meraviglioso comune in provincia dell’Aquila e capoluogo e sede principale della Comunità montana Alto Sangro e altopiano delle Cinque Miglia. Qui si potrà osservare un’architettura tipica del medioevo e del rinascimento.

Per ultimo, ma non per importanza, si potrebbe approfittare di questa bellissima iniziativa per visitare Roccaraso, una graziosa cittadina situata a 1236 metri di altezza nella provincia dell’Aquila e ideale per tutti coloro che amano la montagna.

Ma questi sono solo alcuni dei meravigliosi luoghi abruzzesi e dai paesaggi che entrano nel cuore da poter scoprire grazie al Pullman dei Parchi. Un’iniziativa che mira a favorire il “turismo verde” incrementando la presenza turistica dalla Capitale verso  tutte le meraviglie dell’Abruzzo.

Ma attenzione, la prenotazione per andare alla scoperta di questo territorio eccezionale è obbligatoria. Non resta che navigare sul sito internet ufficiale della compagnia e riservare un posto per partire e godere di borghi eccezionali, natura incontaminata e che entra nel cuore, senza dimenticare, chiaramente, tutti i prelibati prodotti tipici delle varie zone.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Riparte il pullman dei parchi per scoprire i borghi abruzzesi