All’Oktoberfest si spillano fiumi di birra

Dal 19 settembre al 4 ottobre, la festa della birra più grande del mondo

 

Alle 12:00 di sabato 19 settembre “si spilla” la prima bionda e si apre ufficialmente l’Oktoberfest con la festa d’inaugurazione, la sfilata con le carrozze decorate, i carri delle fabbriche della birra di Monaco, tirati da file di cavalli e buoi, ma soprattutto le famose cameriere in abiti tirolesi accompagnate dalle orchestrine.

La prima domenica di Oktoberfest si tiene la parata in costume, una carrellata sulle varietà di usanze bavaresi che rispecchia l’amore per le tradizioni di Baviera, Franconia, Svevia, delle diverse regioni tedesche e di altri paesi europei. Nella parata, che si snoda per sette chilometri attraverso le strade del centro di Monaco, si avvicendano gruppi folcloristici, bande di fanfare e suonatori e gli Schützen, i tiratori in costume. Ci saranno alberi della cuccagna, bande di fanfare a cavallo, sbandieratori e molti alti ancora, un avvenimento da non perdere.

La seconda domenica dell’Oktoberfest, domenica 27 settembre, si tiene uno spettacolo con 400 musicisti. Partecipano i gruppi musicali di tutti i tendoni della birra, un concerto open air sulla scalinata della Bavaria, statua di 18 metri simbolo della regione.

Orari: le birrerie sono aperte dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 22:30. Sabato, domenica e festivi dalle 9:00 alle 22:30. La fiera chiude alle 23.30.

Per il divertimento notturno ci sono Käfers Wiesnschänke e Weinzelt, aperti fino all’una di notte e gli ultimi drink serviti a mezzanotte e quindici. Da lunedì a sabato si può festeggiare al Gong 96.3 Wiesnzelt Clubbing presso la Bennosaal al ritmo della musica dei DJ. Da mercoledì a sabato, nella grande sala, a scaldare gli animi ci penserà la band cult dell’Oktoberfest: Bergluft.

Per chi non riesce a muoversi dall’Italia la festa della birra si celebra anche a Expo: per tutta la giornata sabato 19, dalle 9:00 alle 23:00, sono in programma eventi e degustazioni a tema in molti spazi dedicati del sito espositivo.

SiViaggia

All’Oktoberfest si spillano fiumi di birra