New York nostalgica, la metropolitana vintage riprende servizio

New York propone un salto nel passato con un treno di 8 carrozze, studiato per ricreare la magia delle generazioni passate

La metropolitana di New York fa un regalo ai propri viaggiatori, come ogni anno. Sulla linea F parte l’Holiday Nostalgia’, con vagoni provenienti dal passato.

La metropolitana di New York è da sempre fonte d’ispirazione per romanzi, racconti, film e serie televisive. È racchiusa in un alone di mistero, tra i suoi sconfinati cunicoli, tracciati segreti e stazioni abbandonate o mai realizzate.

Capita però, una volta l’anno, che ai pendolari, viaggiatori occasionali e turisti venga fatto uno splendido regalo, una volta l’anno. Mentre si è in attesa del treno sulla banchina, ecco apparire un treno che pare venir fuori da un’altra epoca, ed è proprio così.

Si tratta dell’Holiday Nostalgia’, una linea speciale che propone ben otto vagoni vintage della metropolitana di New York. Un vero e proprio sogno a occhi aperti per gli appassionati, che hanno così la chance di vivere differenti epoche del trasporto pubblico cittadino. Ogni vagone infatti è realizzato seguendo in maniera precisa i modelli di determinate decadi.

Ogni anno questo spettacolo viene offerto per alcuni fine settimana, a partire dalla domenica dopo la Festa del Ringraziamento fino alla fine dell’anno. Il costo non cambia, fortunatamente, con un biglietto da 2.75 dollari che vi garantirà questo viaggio nel tempo. Proprio come se si trattasse di una contrattura spaziotemporale, ecco che per sei giorni la settimana tutto appare normale, per poi abbandonare il 21esimo secolo alla domenica.

Quest’anno l’Holiday Nostalgia’ coinvolgerà la linea F, per poi fermarsi in tantissime stazioni celebri, dunque più affollate, così da garantire lo spettacolo anche ai turisti di passaggio e magari ignari della tradizione. Una di queste fermate, nel caso vi trovaste a New York per le vacanze di Natale, è la Columbus Circle and Herald Square.

Giocare col tempo però richiede qualche sacrificio, così i newyorkesi dovranno adattarsi per un po’ ad un altro percorso. Qualcosa di folle durante la settimana lavorativa, che diventa però divertente alla domenica. L’organizzazione tiene inoltre conto della curiosità dei passeggeri, di conseguenza offre loro circa 10 minuti per foto e video. Il treno infatti arriva con largo anticipo rispetto alla propria partenza. Scatti delle carrozze, delle decorazioni natalizie sul fronte e retro e, per i fanatici dei treni, dei tantissimi dettagli inseriti per rendere il più autentico possibile questo mezzo in contrasto con le leggi del tempo.

Dettagli incredibilmente accurati anche all’interno, con la carrozza più vecchia che richiama lo stile degli anni ’40. Di conseguenza ecco presenti vecchie pubblicità e soprattutto manifesti inerenti la guerra mondiale. L’ennesima dimostrazione che, pur avendo visitato New York più volte, non si finirà mai di scoprire qualcosa di nuovo.

New York nostalgica, la metropolitana vintage riprende servizio