Le mete turistiche dove andare nel weekend del 6 ottobre

Il primo weekend ottobrino ci regala temperature piacevoli e bel tempo in diverse zone d'Italia: ecco le mete consigliate da SiViaggia

Il weekend alle porte sarà caratterizzato da bel tempo in gran parte della nostra penisola, per cui non c’è momento migliore per godersi una breve gita fuori porta, alla scoperta di alcune delle nostre meraviglie.

Decidere la meta non sarà difficile, grazie ai consigli del colonnello Mario Giuliacci: sono tre le destinazioni che ha scelto per noi, tra le migliori da visitare in questo periodo dell’anno. Infatti, il caldo intenso è ormai solo un lontano ricordo ma non è ancora arrivata la stagione fredda: è dunque l’occasione perfetta per scoprire qualche città d’arte, o per una bella passeggiata nella natura.

La prima meta scelta per il weekend del 6 ottobre 2019 è la splendida città di Torino. Le temperature miti, le cui massime si aggirano tra i 17° e i 22° nel corso del fine settimana, sono molto gradevoli per chi vuole passeggiare nel centro storico della prima capitale d’Italia, ricco di testimonianze storiche e architettoniche. Piazza Castello è una delle tappe obbligatorie: cuore pulsante della città, offre l’immenso panorama del Palazzo Reale, l’antica residenza sabauda, e dell’affascinante Teatro Regio. Inoltre, da qui si dipanano alcune delle principali vie del centro storico, tra cui la famosa via Garibaldi dedicata allo shopping.

Preferite la natura e i piccoli borghi che si arrampicano nel verde delle colline del centro Italia? Allora, la destinazione perfetta per voi è l’Umbria: anche qui le temperature saranno piuttosto gradevoli, con picchi massimi di 22°, e il tempo sarà bello, ad eccezione di qualche possibile temporale isolato nel tardo pomeriggio di sabato. Potrebbe essere questa l’occasione giusta per visitare alcuni paesini tra i più belli e affascinanti della regione, come ad esempio Panicale e Lugnano in Teverina. Entrambi sono parte del circuito I borghi più belli d’Italia, e offrono grandi sorprese ai turisti che si spingono fin dalle loro parti.

Infine, la terza meta selezionata dal colonnello Giuliacci è Lecce. La città vivrà ancora qualche giorno di bel tempo, caratterizzato da temperature piuttosto elevate – 22° sabato e 24° domenica – e cielo limpido. È solamente prevista qualche precipitazione isolata per la domenica pomeriggio. Nel cuore della penisola salentina, Lecce cela alcune delle meraviglie più affascinanti d’Italia per ciò che riguarda l’architettura barocca. Uno degli esempi più suggestivi è senza dubbio la Basilica di Santa Croce, che sorge nel centro storico di Lecce e che risale alla seconda metà del ‘500. E Piazza Duomo, cuore della città, è una delle destinazioni principali per i turisti che si trovano a passeggiare tra le sue viuzze.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le mete turistiche dove andare nel weekend del 6 ottobre