Le mete del weekend del 6 e 7 luglio

Come fuggire dall'afa estiva? Regalandosi un weekend sulla costa. Ecco tre mete perfette per un weekend tra il mare e la storia.

Grazie alle temperature tipicamente estive, il weekend del 6 e del 7 luglio ben si presta ad una piccola fuga dalla città. Dove andare? Lo suggerisce il colonnello Mario Giuliacci di Meteo Giuliacci, sulla base delle temperature e delle condizioni meteo.

L’anticiclone africano sta infiammando la nostra penisola, ma non per questo dobbiamo rinunciare a trascorrere due giorni su di una località costiera. Anche perché, nella maggior parte delle mete balneari italiane, le temperature non si spingeranno oltre i 32°-33°. La prima meta suggerita è la Liguria, le cui acque fresche tendono a mitigare molto le temperature: qui le massime raggiungeranno i 31° lungo le coste nella giornata di sabato, 30° nella giornata di domenica (quando c’è il rischio di qualche temporale sull’entroterra, con conseguenti nubi anche sulle mete balneari).

La seconda destinazione suggerita per il weekend del 6 e del 7 luglio è Orbetello, sulle coste toscane. La Toscana è una delle regioni le cui zone interne sono state più colpite dal caldo torrido di queste settimane, ma le sue coste mantengono temperature miti e gradevoli: sabato si toccheranno i 31°, domenica i 30°, e il tempo sarà soleggiato in entrambe le giornate. In provincia di Grosseto, Orbetello è sito al centro della straordinaria e omonima laguna e offre un’infinità di scenari. Da non perdere sono ad esempio i Bagni di Domiziano, che si trovano a poca distanza e che sono una tra le più belle spiagge della Toscana.

Terza meta consigliata per il weekend è Termoli, in provincia di Campobasso (Molise). Le acque del medio-adriatico sono al momento le più fresche, ed ecco che la città – famosa per quel suo borgo antico, che si erge su di un piccolo promontorio affacciato sul mare – diventa perfetta per trovare un poco di refrigerio. Qui le temperature si aggirano su massime comprese tra i 30° e i 32°, e il tempo sarà soleggiato per l’intero weekend. Condizioni perfette, per trascorrere pigre giornate sulla spiaggia e per andare in esplorazione – magari al mattino presto oppure nel tardo pomeriggio – delle bellezze di questo centro dall’origine antica, e l’aspetto splendido.

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le mete del weekend del 6 e 7 luglio