Irlanda: ora è possibile visitarla senza obbligo di quarantena

Dal 22 luglio decade l'obbligo di quarantena di 14 giorni in Irlanda: ecco la lista dei 15 Paesi

Un’altra buona notizia per la ripresa del turismo e dei viaggi arriva dall’Irlanda che ha annunciato in questi giorni una nuova “Green List” di 15 Paesi con un tasso di contagio simile o inferiore: dal 22 luglio per gli arrivi da queste nazioni, tra cui l’Italia, non vige più l’obbligo della quarantena di 14 giorni dal momento dello sbarco.

Via libera, quindi, ai turisti provenienti dai “Paesi Verdi”: Italia, Finlandia, Norvegia, Malta, Ungheria, Estonia, Lettonia, Lituania, Cipro, Slovacchia, Grecia, Groenlandia, Gibilterra, Monaco e San Marino. L’elenco verrà aggiornato ogni due settimane per verificare che la situazione sanitaria rimanga simile a quella della Repubblica d’Irlanda dove il Governo prosegue nell’adozione di misure molto attente per la salute e la sicurezza.

I viaggiatori potranno visitare il Paese senza più l’obbligo di sottoporsi al regime di quarantena, tuttavia sarà loro richiesta la compilazione di un modulo che fornisca alle autorità sanitarie i dati riguardanti gli spostamenti sul territorio, in modo da agevolare, in caso di necessità, il tracciamento dei contatti avuti durante la permanenza.

A maggior tutela della sicurezza dei cittadini e dei viaggiatori stessi, rimangono in vigore tutte le regole di distanziamento sociale e le indicazioni sulla salute pubblica in atto a livello locale.

Con le giuste cautele, sarà quindi possibile tornare ad ammirare le bellezze dell’Isola di Smeraldo a partire dalla splendida Dublino, la capitale che ha affascinato nel tempo poeti e viaggiatori, per arrivare all’incantevole Parco di Killarney, vera e propria oasi naturalistica incastonata in un panorama montano mozzafiato. Il parco, su un’area di circa 10.000 ettari, custodisce una grande biodiversità di specie vegetali e animali ed è stato designato dall’UNESCO “Riserva della Biosfera”.

Ma non soltanto: a ovest del Paese valgono ben più di una visita le Isole Aran, tre isole rocciose all’ingresso della baia di Galway, dai tipici paesaggi selvaggi e aspri e scrigno di angoli remoti, antichi villaggi e tradizioni millenarie. Tra case in pietra, abitazioni con il tetto di paglia, il gaelico e scogliere a picco sul mare vi sembrerà di trovarvi in una fiaba.

Insomma, avrete davvero l’imbarazzo della scelta nell’andare alla scoperta della verde isola e di tutto ciò che ha da offrire.

Parco di Killarney

Il Parco di Killarney @iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Irlanda: ora è possibile visitarla senza obbligo di quarantena