Avvistato un Beluga nei cieli della Francia: si tratta del nuovo Airbus

L'Airbus Beluga XL ha effettuato il suo primo volo: da oggi, i cieli europei saranno solcati da un cetaceo gigante

C’è un nuovo aereo che, da oggi, solcherà i cieli di tutta Europa. Cosa lo rende speciale? La sua forma… sorridente! Il nuovo Airbus Beluga XL, versione “allargata” del già enorme Airbus Beluga, è infatti del tutto simile al celebre cetaceo che abita i mari di Alaska, Groenlandia, Canada e Russia.

Il primo volo, l’Airbus Beluga XL l’ha compiuto giovedì 19 luglio dall’aeroporto di Blagnac, nei pressi della città francese di Tolosa. Basato sull’A330-200, ha una capacità di carico del 30% superiore a quello del suo predecessore, l’A300-600ST Beluga, ed è in grado di caricare al suo interno due ali dell’A350 XWB.

Coi suoi occhietti attenti e il sorriso sfacciato, la versione XL somiglia ancor di più all’animale: a votare il suo design sono stati gli stessi dipendenti di Airbus che, nel 40% dei casi, hanno scelto proprio questo sorriso. Del resto, è dal 13 settembre 1994, giorno del decollo dell’A300-600ST, che il celebre costruttore europeo di aeromobili ci ha abituati a vedere nei cieli questi enormi animali.

L’A300-600ST si guadagnò fin da subito il soprannome di “Beluga”, un soprannome divenuto celebre a tal punto da essere poi utilizzato ufficialmente. Ma, con il Beluga XL, Airbus si è decisamente spinta oltre: la somiglianza è ancora più forte, la maestosità pure. Il nuovo aereo – adibito al trasporto merci – è infatti stato progettato per poter trasportare grandi parti degli aerei della compagnia dalle fabbriche fino ai luoghi in cui verranno poi assemblate, in Francia, in Spagna e in Germania.

Nel 2004, un Beluga è stato utilizzato per trasportare aiuti umanitari nell’Oceano Indiano, nelle zone colpite dallo tsunami, e l’anno successivo è stato poi impiegato per portare aiuti alle città devastate dall’uragano Katrina. Ora, la versione XL dell’iconico Airbus trasporterà ancora più volume e ancora più peso (misura infatti 6 metri di lunghezza e uno di larghezza in più). Peccato solo non ci si possa salire a bordo…

Avvistato un Beluga nei cieli della Francia: si tratta del nuovo ...