Vacanze sulle isole vulcaniche: arriva la nuova tassa

Biglietti di traghetti e aliscafi maggiorati per chi sbarca sulle isole minori

stromboli-1217Chi sbarca sulle isole minori dovrà pagare una tassa in più: 2,50 euro appena si mette piede sul suolo isolano. Se poi sull’isola c’è anche un vulcano, la tassa raddoppia e sale a 5 euro.

La tassa è contenuta nella legge di Stabilità che introduce misure per promuovere la green economy e il contenimento dell’uso eccessivo del suolo e sarà in vigore già dal 1° gennaio 2016.

Il contributo sarà inserito nel prezzo del biglietto e sarà, quindi, riscosso dalle compagnie di navigazione o dalle compagnie aeree che operano sull’isola. Lo riscuoteranno le guide vulcanologiche locali direttamente. Sono 34 i Comuni italiani che potranno utilizzare i proventi degli aumenti dei biglietti di traghetti e aliscafi.

Di fatto, però, di isole vulcaniche con vulcani attivi nel nostro Paese ce n’è una sola: Stromboli. E secondo alcuni pare che la legge si stata fatta apposta per quest’isola. Infatti, l’attività termale di località come Ischia o di altre isole minori segnala la presenza di fenomeni vulcanologi attivi, ma non è chiaro se anche queste isole potranno riscuotere i 5 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vacanze sulle isole vulcaniche: arriva la nuova tassa