Vacanze estive per nudisti

Dalla California all'Islanda, da Budapest a San Francisco, passando dal deserto del Nevada le migliori mete per un turismo senza veli

Le vacanze per nudisti sono sempre più una vera e propria moda tra i viaggiatori di tutto il mondo. E bando a connotazioni sessuali o morbose, il nudismo sta diventando una pratica a carattere filosofico-ambientale, adatto a tutta la famiglia.

Per l’estate Skyscanner  ha trovato delle destinazioni ottimali per i naturisti, luoghi dove i vestiti sono facoltativi o addirittura vietati. Dalla spiaggia Black’s Beach a La Jolla, in California vicino a San Diego, alla Blue Lagoon, fatta di piscine geotermiche dove non ci sono regole sull’abbigliamento, a meno di un’ora da Reykjavik in Islanda. Qui l’abbigliamento è facoltativo, come pure ai Turkish Bath di Budapest, bagni termali della città, alimentati da oltre cento sorgenti di acqua calda, famosi in tutto il mondo.

Poi ci sono anche degli eventi per nudisti, come il  Bay to Breakers, la gara che la terza domenica di maggio attraversa la città di San Francisco da est a ovest, e anche il Burning Man, un festival artistico-culturale, dal 27 agosto al 3 settembre, per dare libero sfogo alle proprie passioni e inclinazioni, nel Black Rock Desert del Nevada.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vacanze estive per nudisti