Vacanza in cammino: la tendenza dell’estate

Il turismo slow è il nuovo trend dell'estate 2020: è boom di vacanze in cammino

Sapevamo già da tempo che questa sarebbe stata un’estate decisamente diversa dal solito, e i primi trend lo confermano: per il 2020, è boom di vacanze in cammino, alla scoperta dei luoghi più belli del nostro Paese. Una tendenza, quella del turismo slow, che ci permetterà davvero di godere delle meraviglie d’Italia.

A causa dei timori dovuti all’emergenza sanitaria che stiamo ancora vivendo e alle difficoltà economiche che hanno colpito molte famiglie, sono tantissimi gli italiani che hanno deciso di rimanere in patria per queste vacanze estive, optando per qualche meta non troppo distante da casa. E per una volta non sono le più rinomate località turistiche ad essere state prese di mira: al posto delle affollatissime spiagge, quest’anno i luoghi preferiti dai viaggiatori sono quelli immersi nella natura, dove è possibile vivere in maniera “slow” evitando per la maggior parte il contatto con altre persone.

Una vacanza in cammino, dunque, è il trend dell’estate 2020. In cammino con il camper, un mezzo di trasporto che permette di godere di un’avventura in completa autonomia, rinunciando a soluzioni di pernottamento in hotel o in altre strutture. Ma anche in cammino in maniera lenta, in bici o a piedi: quest’anno, grazie anche agli incentivi offerti dal Governo, sono moltissimi gli italiani che opteranno per un viaggio in sella alla loro due ruote, andando alla scoperta delle più suggestive località italiane – in particolare quelle che negli anni passati hanno sviluppato una buona rete di piste ciclabili e di percorsi natura.

Il cicloturismo è senza dubbio una delle tendenze di questi mesi, ma non solo: la bici è il perfetto complemento a qualsiasi tipo di vacanza, che sia in camper o in hotel. È il mezzo di trasporto ideale per esplorare le più belle città del nostro Paese, i piccoli borghi che lo costellano, ma anche la magnifica natura rigogliosa di cui il nostro territorio è ricco. Che si tratti di mountain bike, di city bike o di bici con pedalata assistita, è una delle esperienze più vive ed entusiasmanti che possiamo affrontare questa estate.

Ma, quando si parla di turismo slow, non si può fare a meno di citare i tantissimi cammini che attraversano l’Italia intera: il fitto intrico di percorsi e sentieri che si snoda da nord a sud lungo la nostra penisola permette di affrontare un’avventura a piedi alla scoperta di deliziosi borghi, di panorami mozzafiato e di incredibili paesaggi naturali. Centinaia e centinaia di chilometri di itinerari da percorrere in maniera lenta, incontrando sul proprio cammino luoghi incantevoli in cui vivere un’esperienza davvero autentica: è questa l’estate che ci attende.

vacanza in cammino

Vacanza in cammino – Foto: iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vacanza in cammino: la tendenza dell’estate