Una mummia di 1500 anni fa indossa scarpe da tennis. Un viaggio nel tempo?

Una mummia risalente a 1.500 anni fa è stata trovata con indosso delle scarpe da tennis Adidas

scarpe-mummia

La mummia indossa scarpe da tennis

Se qualcuno crede nei viaggi nel tempo, potrà considerarla una prova schiacciante: una mummia risalente a 1.500 anni fa è stata trovata con indosso delle scarpe da tennis Adidas, o quanto meno molto simili alle celebri sneakers, come potete constatare dalla foto (@Siberian Times/Khovd Museum).

Succede in Mongolia, ai piedi dei monti Altai, dove gli archeologi hanno scoperto alcuni resti, probabilmente di una donna, morta più di un millennio fa, di cui sono rimasti solo le mani e i piedi. I quali calzano quelle che sembrano proprio un paio di scarpe Adidas, con tanto delle tre strisce tipiche del celebre marchio sportwear.
Quando qualcuno l’ha fatto presente in un blog, gli studiosi hanno inarcato il sopracciglio: tuttavia anch’essi, per motivi diversi, hanno trovato la scoperta molto interessante.

“La tomba si trovava a tre metri di profondità. I reperti ci mostrano che queste persone erano artigiani molto abili“, nonostante la donna sepolta non appartenesse all’élite, ha dichiarato  al Siberian Times B. Sukhbaatar, ricercatore del Museo Khovd.
A quanto pare il ritrovamento costituisce una testimonianza unica della vita mongola di quel periodo, anche perché si tratta della prima tomba turca trovata finora in Mongolia.

Una mummia di 1500 anni fa indossa scarpe da tennis. Un viaggio nel&nb...