Un tunnel gonfiabile per camminare sott’acqua da Brooklyn a Manhattan

Dopo la passerella galleggiante The Floating Piers, in progetto a New York un tunnel sottomarino

tunnel gonfiabile camminare sull'acqua a new yorkSe The Floating Piers, opera di land art dell’artista Christo, è stato un enorme successo in Italia, qualcosa di simile potrebbe presto verificarsi a New York, con un tunnel gonfiabile mediante il cui sarà possibile camminare nelle acque dell’East River, da Brooklyn a Manhattan.

Infatti la tratta percorsa dal treno L, che ogni giorno trasporta più di 300mila persone da Manhattan a Brooklyn, è stata chiusa in seguito ai danni subiti dall’uragano Sandy e l’amministrazione di New York è in cerca di una soluzione rapida che permetta ai pendolari di percorrere il tragitto perduto.

È stato così indetto un concorso per trovare un sistema di trasporto alternativo al treno ormai inutilizzabile e come progetto vincitore è stato scelto proprio The Light Transporter della multinazionale di ingegneria AECOM: un tunnel gonfiabile e trasparente da calare nelle acque dell’East River con l’aiuto di una tecnologia sviluppata dalla NASA.
Il tunnel, lungo 731 metri, è progettato per essere totalmente immerso nell’acqua e percorribile a piedi o in bicicletta: e siamo sicuri che se il futuristico tunnel venisse realizzato non solo i pendolari, ma soprattutto i turisti provenienti da tutte le parti del mondo non vedrebbero l’ora di provare l’ebbrezza di camminare sotto l’acqua.

Un tunnel gonfiabile per camminare sott’acqua da Brooklyn a ...