Tutte le spiagge con le Bandiere Blu 2016 della Sicilia

Quali sono le spiagge della Sicilia premiate con il titolo di Bandiera Blu 2016? Ecco una breve guida sulle migliori località marittime dell'isola

Sono sei le spiagge della Sicilia che sono state insignite con la decorazione di Bandiera Blu 2016. Questo certificato di qualità viene consegnato dalla Fondazione per l’Educazione Ambientale (FEE), un’organizzazione internazionale che, dal 1981, si occupa di valutare le migliori località di mare e gli approdi marittimi.

Tra le spiagge Bandiera Blu del 2016 in Sicilia troviamo una new entry rispetto all’anno scorso: si tratta della Marina di Ragusa, frazione di tremila abitanti del capoluogo di provincia Ragusa. Questo centro balneare si era già fregiato negli anni scorsi del prestigioso titolo e ha riconquistato la decorazione dopo un periodo d’assenza. Ogni estate è preso d’assalto da numerosi turisti italiani e stranieri.

Confermate le altre località della provincia ovvero i confinanti comuni di Pozzallo (già Bandiera Verde tra le migliori spiagge per bambini) e Ispica. Entrambe le località basano la loro economia sul turismo marittimo e attraggono di anno in anno un numero sempre maggiore di visitatori.

Tra le spiagge confermate per il secondo anno consecutivo troviamo la ridente Tusa, paese in provincia di Messina, che nel 2015 aveva fatto il suo esordio in questa speciale classifica. Per questo comune sono due le spiagge che hanno ricevuto il premio: Spiaggia Lampare, alla sua seconda assegnazione, e Spiaggia Marina, per la prima volta tra le spiagge Bandiere Blu della Sicilia. La provincia di Messina può vantare altre due spiagge premiate con la Bandiera Blu 2016.

Stiamo parlando dell’Isola di Lipari e dell’Isola di Vulcano, entrambe facenti parte del comune di Lipari e dell’arcipelago delle Isole Eolie.

Infine, da menzionare l’ultima località marittima rimasta, ma non certamente ultima dal punto di vista estetico. Stiamo parlando di Menfi, comune di circa 13mila abitanti in provincia di Agrigento. Il mare cristallino e incontaminato e le candide spiagge hanno favorito il raggiungimento del prestigioso riconoscimento, ormai divenuto un habitué. Dal 1998 a oggi, infatti, Menfi è confermata Bandiera Blu.

Per ottenere il titolo di Bandiera Blu bisogna rispettare numerosi parametri, che comprendono la pulizia delle acque di balneazione e delle spiagge, ma anche l’adesione a iniziative per la valorizzazione del territorio (per esempio il corretto funzionamento della raccolta differenziata, l’incremento degli spazi verdi e delle piste ciclabili ecc).

Tutte le spiagge con le Bandiere Blu 2016 della Sicilia