Dal Giappone all’Islanda gratis: il lavoro dei sogni

Viaggiare per lavoro è il sogno di tanti, che vorrebbero poter vivere zaino in spalle. Un'azienda propone tutto questo, con tanto di stipendio

Ecco come candidarsi per il lavoro dei propri sogni, viaggiando per vivere. Un anno di spostamenti, con la certezza di uno stipendio.

La Noken, nota compagnia che si occupa di viaggi curati nei minimi dettagli, è alla ricerca di un CEO, che in questo caso sta per Cultural Exploration Office. Si offre dunque la possibilità a qualcuno di realizzare il proprio sogno, ovvero viaggiare per lavoro, recandosi in Giappone, Portogallo e Islanda, al fine di fornire contenuti innovativi e aggiornare un blog in merito alle tante esperienze vissute. Il modo migliore di pubblicizzare dei viaggi è infatti quello di mostrare le reali avventure di chi ha deciso di prendervi parte, senza filtri.

Si tratta di una vera e propria sfida, oltre che di una fantastica opportunità lavorativa. Al candidato viene infatti chiesto di uscire dalla propria “comfort zone”, mettendosi alla prova, rischiando in prima persona e scoprendo nuove culture.

Una volta selezionato il CEO perfetto, questi prenderà il volo e resterà in viaggio per un intero anno, nel corso del quale sarà chiamato a utilizzare l’app Noken per creare contenuti sempre nuovi, a intervalli regolari, da condividere con l’enorme community social dell’azienda. Al tempo stesso dovrà tenere un blog molto curato, semplicemente descrivendo luoghi, persone e sensazioni.

Per essere presi in considerazione dall’azienda, inviando la propria candidatura, si dovrà avere almeno 21 anni d’età e un passaporto statunitense. Neanche a dirlo sarà necessario essere disposti a viaggiare, avendo la possibilità di restare lontano dal proprio Paese per molti mesi. Saper scattare una foto è un elemento cruciale ed ovviamente poter sfoderare doti artistiche in tal senso non può che rappresentare un plus, che potrebbe fare la differenza rispetto ad altre candidature.

Il processo di candidatura prevede inoltre la presentazione di cinque foto dei luoghi simbolo della propria città natale. Il tutto dovrà essere pubblicato in un carosello su Instagram, per poi taggare l’azienda, indicando d’avere intenzione d’essere il prossimo CEO selezionato, includendo l’hashtag: #NokenCEO.

Sempre più giovani decidono di mettersi alla prova, lasciandosi tutto alle spalle e iniziando a viaggiare, creando dal nulla un travel blog, nella speranza che possa raggiungere le vette social sperate. In questo caso invece si avrà a disposizione il bacino d’utenza di un’azienda leader nel settore. Un punto di partenza davvero niente male dunque. Un primo passo di lusso, con stipendio regolare, verso una nuova vita.

Madeira - Portogallo

Fonte Foto: iStock

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dal Giappone all’Islanda gratis: il lavoro dei sogni