Weekend in Toscana sulle ruote dell’Eroica Montalcino

Alla scoperta dei panorami della Toscana, patrimonio dell'Unesco, in sella alla propria bici eroica

Appassionati o curiosi, tutti possono prendere parte all’Eroica Montalcino, cimentandosi in percorsi alla scoperta del patrimonio naturale e storico della Toscana.

La Toscana, con la sua scenografia naturale da togliere il fiato, è tra le regioni più apprezzate in Italia e in Europa. Meta obbligatoria per turisti da ogni parte del mondo, che possono decidere di visitarla in svariati modi. Dal noleggio auto, così da passare in rassegna svariate città e borghi, alla bicicletta, optando per un’unica location, da scoprire però nei minimi dettagli.

Ci si potrà così ritrovare a percorrere l’Eroica Montalcino, un percorso permanente che segue la scia de L’Eroica, l’originale, che ormai dal 1997 si snoda attorno a Gaiole, in Chianti, risultando la più importante ciclostorica al mondo.

Seguire il nuovo percorso vuol dire andare alla scoperta di svariate tappe, imprescindibili per chi ama la Toscana o per intende scoprirla davvero, senza limitarsi alle principali città. Da Montalcino a Buonconvento, da San Quirico d’Orcia a Pienza, fino ad arrivare a Trequanda. Si metterà piede in una cartolina tridimensionale, circondati da un panorama riconosciuto patrimonio Unesco.

Domenica 26 maggio è inoltre possibile cimentarsi in questo percorso insieme a tantissimi altri appassionati, tutti in sella a bici storiche. Si celebra così un ciclismo d’altri tempi, che pone la gioia per la fatica e il sacrificio al primo posto. Il tutto è reso più lieve dal paradiso naturale nel quale la manifestazione si svolge, ma soprattutto non vi è alcuna traccia di competizione.

Tutto ciò che conta è la passione. Ci si cimenterà in un’impresa non di poco conto, per la quale sono fondamentali muscoli, esperienza e fiato. La ciclostorica si snoda per le strade non asfaltate tra la Val d’Arbia, le Crete Senesi e la Val D’Orcia. Luoghi dell’anima che sarà impossibile scacciare dai propri ricordi.

Ci si potrà presentare al via su una bici eroica, ovvero realizzata prima del 1987, con telaio in acciaio, leve del cambio sul tubo obliquo e fermapiedi. I percorsi previsti sono cinque, così da venire incontro alle esigenze di tutti i ciclisti, veterani o alle prime armi. Il Lungo Eroico conta 153 km, il Medio Val D’Orcia 96 m, il Corto Crete Senesi 70 km, il Piccolo Brunello 46 km e la Passeggiata Eroica 27 km.

Eroica Montalcino

Weekend in Toscana sulle ruote dell’Eroica Montalcino