Tokyo: aperto il primo museo dedicato a Snoopy

Se siete appassionati dei Peanuts, questo è il vostro tempio

Se siete appassionati di Linus, Snoopy, Woodstock, Sally, Lucy, Charlie Brown e di tutti gli amici dei Peanuts, questa notizia vi farà felici. A Tokyo ha appena aperto il primo museo al mondo dedicato alla striscia a loro dedicata, lo Snoopy Museum.

Il museo si trova nel quartiere di Roppongi, famoso per i locali e i night club, frequentato da molti stranieri e uomini d’affari.
I visitatori possono ammirare alcune strisce inedite provenienti dalla collezione privata di Charles M. Schulz, l’inventore dei Peanuts, con disegni originali realizzati personalmente da Schulz.

Ogni sei mesi lo Snoopy Museum organizzerà anche mostre tematiche curate dallo Schulz Museum, il museo che si trova a Santa Rosa, in California, dedicata all’artista tra cui alcuni disegni inediti, altri creati prima della nascita di Peanuts, i ‘Li’l Folks’, e rari oggetti vintage.

La mostra inaugurata in occasione dell’apertura del museo in Giappone si intitola ‘My Favorite Peanuts’ e include 60 disegni originali di Schulz, scelti personalmente dalla moglie del fumettista, Jean Schulz.

Fanno parte del museo anche il negozio dove acquistare ogni tipo di gadget dedicato a Snoopy e oggetti ideati in esclusiva per lo Snoopy Museum. Da non perdere è il bar, il Cafe Blanket (‘caffè lenzuolo’) dedicato all’immancabile coperta di Linus verso la quale, il migliore amico di Charlie Brown, ha un attaccamento patologico. I tavoli sono sistemati in modo tale da creare una gigantesca coperta…

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tokyo: aperto il primo museo dedicato a Snoopy