A Tallinn verrà costruita una stazione futuristica

Il nuovo terminal avrà un aspetto davvero particolare e rappresenterà il punto di partenza della Rail Baltica

Sembra un panorama uscito da qualche film di fantascienza, ma si tratta di un progetto ben ancorato alla realtà: la nuova stazione di Tallinn ha infatti un aspetto a dir poco futuristico. Linee dritte e pulite, materiali luminosi e un sapiente utilizzo degli spazi sono le caratteristiche preminenti del Terminal di Ülemiste, in Estonia.

Sarà il principale snodo ferroviario della città di Tallinn, di cui potranno usufruire tutti i passeggeri diretti da e verso l’aeroporto della città. La sua importanza, però, va rivista in un’ottica più ampia. Questo è infatti solo il primo tassello di un puzzle decisamente più vasto, che prende il nome di Rail Baltica. Il progetto prevede la costruzione di una linea ferroviaria a trazione elettrica di 870 km che collegherà la capitale estone ai confini con la Lituania e la Polonia. E da qui, entro il 2026, si connetterà con la rete ferroviaria europea ad alta velocità, collegando Tallinn ad altri importanti hub come Helsinki, Riga, Vilnius e Varsavia.

tallinn stazione

La stazione di Tallinn – Fonte: negativ.com

Il Terminal di Ülemiste verrà realizzato dallo studio londinese Zaha Hadid Architects, che ha vinto il concorso internazionale indetto diversi mesi fa. Il progetto che si è aggiudicato l’appalto prevede la realizzazione di un terminal di trasporto intermodale per gli spostamenti locali, nazionali e internazionali. Fondamentale è il collegamento con il vicino aeroporto di Tallinn, uno dei principali hub dei Paesi baltici.

tallinn stazione

L’atrio del terminal – Fonte: ZOA Studio

L’architettura della nuova stazione, dalle linee così nette e pulite, è volta principalmente a garantire la massima integrazione dei flussi di passeggeri e linee di traffico che si intersecano al suo interno. Largo spazio alla luce naturale, grazie alle ampie vetrate che caratterizzano le pareti del terminal e che rendono l’atmosfera più brillante e vivida. Uno dei suoi punti di forza sarà l’ampio atrio, perfetto punto di approdo e di partenza di tutte le linee di collegamento che da qui si dipanano. I passeggeri potranno avere tutto sotto controllo già nel momento in cui entreranno nella stazione.

La sfida principale, per lo studio Zaha, sarà il completamento del ponte che permetterà la perfetta interconnessione del traffico pedonale, ferroviario e tranviario all’interno del terminal. Per portare a compimento il suo progetto, realizzerà il lavoro a fasi così da non bloccare completamente la mobilità di Tallinn.

tallinn stazione

Il nuovo terminal di Tallinn – Fonte: negativ.com

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

A Tallinn verrà costruita una stazione futuristica