Stai cercando un compagno? Devi andare in questo tempio di Taipei

Un tempio di Taiwan potrebbe consentire di trovare l'amore della propria vita. Ecco cosa narra la leggenda

Taiwan è il luogo ideale per i single a caccia di un compagno/a per la vita. Il dio dell’amore vi aspetta a Taipei.

Addio alla tecnologia, per trovare il proprio compagno di vita non basta far altro che affidarsi al dio dell’amore, o Yue Lao, recandosi in un tempio a Taiwan. Secondo la mitologia cinese, questa divinità sarebbe in possesso di un libro dei matrimoni. Altro che Tinder dunque, in questo modo si crede di poter essere indirizzati verso la propria anima gemella grazie a un filo rosso.

Taipei - Dio dell'amore

La credenza risale all’epoca della Dinastia Tang, narrando di un uomo che decise di rivolgersi al dio dell’amore. Voleva scoprire il volto della sua futura moglie, ma quando gli venne mostrata una giovane apparentemente di umili origini, l’uomo decise di non credere alla profezia e fece attaccare la ragazzina indicata, che sopravvisse ma con un’evidente cicatrice in volto. Trascorsi gli anni, i cammini dei due s’intrecciarono realmente, con l’uomo che trascorse tutta la sua vita al suo fianco, ripagando con l’amore a quel gesto tremendo.

Una leggenda rimasta viva nel corso dei secoli e giunta fino a oggi, al punto che alcuni credenti e curiosi ancora oggi pregano dinanzi alle statue della divinità. Di queste la più nota è di certo quella nel tempio Xiahai di Taipei. Un luogo visitato da circa 500 turisti e locali ogni giorno. Cifra che raddoppia ovviamente a San Valentino. C’è poi chi torna, rispettando la tradizione. Le coppie sposate, che ritengono d’essere state accoppiate dal dio dell’amore, dovrebbero infatti ritornare (secondo la tradizione) con dei biscotti come dono.

tempio di Taipei

Il tempo si trova a circa 40 minuti dal centro di Taipei ed è stato realizzato nel 1859. L’introduzione della celebre statua del dio dell’amore è però decisamente recente, risalente al 1971. Al di là della bellezza del luogo, questa raffigurazione è particolarmente amata perché mostra il dio in piedi, pronto a scatenare il proprio potere. A differenza di altri templi, è possibile intercedere per membri della propria famiglia.

Il dio ha oggi una compagna. Nel tempo è stata infatti posizionata una statua dalla figura femminile e i visitatori dovranno pregare per loro. Ciò è avvenuto dopo aver notato alcune donne svenire durante il festival estivo presso il tempio. Il tutto causato dalla mancanza di una compagna per il dio dell’amore. In molti ritengono d’aver trovato l’amore poco dopo la visita ma nessuna garanzia giunge dalle guide: “Se non credi realmente, non riceverai alcun aiuto”.

Taipei

Stai cercando un compagno? Devi andare in questo tempio di Taipei