È nata la suite d’albergo su ruote. Ed è spettacolare

È l'auto dei nostri sogni, quella che ospita sul retro una suite di lusso, con vetro trasparente, per girare il mondo e godere dei panorami più belli di sempre

La ricerca di alloggi straordinari, in grado di caratterizzare le nostre esperienze di viaggio, è sempre più soddisfatta da hotel, strutture ricettive e studi di design che creano suite, stanze mobili, case sull’albero e tantissime altre proposte che rendono le nostre avventure davvero uniche e suggestive.

Certo è che nessuno si aspettava di vedere una suite d’hotel mobile all’interno di una macchina iconica. È invece è successo proprio quando in occasione del 60° anniversario della Reanult 4L, il celebre marchio automobilistico ha scelto di affidare il restyling della vettura a un designer visionario.

Il suo nome è Mathieu Lehanneur ed è sua la firma sulla suite mobile più straordinaria del mondo. Grazie alla collaborazione tra l’artista e il marchio della Losanga è nata Suite N°4, un nome evocativo che rispecchia totalmente l’essenza più vera di questo restyling.

Renault Suite N°4

Renault Suite N°4

La concept car – una delle più vendute in tutto il mondo nell’arco di 30 anni, è stata sapientemente reinterpretata trasformandosi nel nuovo sogno di tutti gli amanti dei viaggi su ruote. Una vera e propria esperienza che nasce dalla fusione tra la mobilità e il viaggio.

Lo stesso Mathieu Lehanneur ha dichiarato che dietro il suo concept si nasconde l’esigenza di soddisfare la richiesta di vivere nuove esperienze. Così ecco che è nato un alloggio straordinario e inedito: una suite sapientemente arredata, paragonabile a quella prenotabile in un hotel di lusso, che però può regalare viste personalizzate e avventure sempre diverse.

Renault Suite N°4

Renault Suite N°4

La Suite N°4, infatti, può fermarsi nei pressi di una spiaggia, per assicurare una vista mare, sotto un cielo stellato oppure nelle città che da sempre desideriamo scoprire. A rendere tutto estremamente suggestivo è la parte posteriore della carrozzeria che sono stati sostituiti da una vetrata in policarbonato che permette di godere dei panorami esterni.

Ma nulla è stato lasciato al caso: sul tetto, infatti, ci sono dei pannelli solari che permettono di ricaricare la batteria del veicolo suite che, vi confermiamo, sarà totalmente elettrico. Un arredamento confortevole e Made in France completa l’offerta della suite sul retro: ci sono cucini, un’imbottitura realizzata con un mix di fibre naturali che si adagia sul pavimento e una panca in legno estraibile per che può trasformarsi come piano d’appoggio o come pratica seduta.

Renault Suite N°4

Renault Suite N°4

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

È nata la suite d’albergo su ruote. Ed è spettacolare