Le strade più strane da percorrere

Dalla via più larga a quella più corta, dalla più ripida alla alla più lunga: ecco le strade più strane del mondo

Quando viaggiamo in auto o camminiamo a piedi il nostro sguardo è spesso rivolto alla carreggiata o al marciapiede per evitare di scontrarsi con qualcosa o qualcuno ma quanti di noi fanno caso alla particolarità della via che si percorre? Nel mondo esistono delle strade molto particolari e noi vi offriamo la possibilità di scoprire quelle più strane e curiose presenti nei vari continenti.

Partiamo da Lombard Street, la strada più tortuosa del mondo, che si trova a San Francisco ed è diventata un’importante attrazione turistica per i numerosi zig zag che la rendono quasi impercorribile. A Buenos Aires è possibile percorrere la Avenida 9 de Julio nota coma la via più larga del mondo: per andare da un lato all’altro bisogna percorrere 12 corsie.

Se visitate Ebenezer, in Scozia, è possibile vedere la strada più corta del mondo: misura 2 metri di lunghezza e l’unico edificio presente è un hotel che, grazie alla strana ubicazione, è entrato nel Guinness dei primati. Comparirà sul navigatore Gps? A Spreuerhofstraße, in Germania, si trova la via più stretta del mondo che con i suoi 31 centimetri di larghezza e 50 di lunghezza metterà a dura prova chiunque soffra di claustrofobia.

In Canada c’è la strada più lunga del mondo con i suoi 1.896 km: La Yonge Street, infatti, collega il lago Ontario con il lago Simcoe, pari alla distanza che c’è tra San Diego e Washington. In Nuova Zelanda, precisamente a Dunedin, c’è la via più ripida del mondo che misura solo 350 metri. In Egitto c’è quella che è considerata la strada più antica del mondo che è stata costruita 4600 anni fa e collegava le miniere a sud-ovest del Cairo con il bacino del lago Moeris, che si connette con il Nilo. Ma qual è l’autostrada più lunga? E’ la Highway 1 australiana che, con i suoi 14.500 km, circumnaviga l’intero continente.

Potevamo dimenticare gli incroci? A Putrajaya, in Malesia, si trova la rotonda più grande che ha un raggio di 3,4 km di longitudine: immaginate cosa succede se si prende l’uscita sbagliata. In Inghilterra, a Swindon, si trova la rotatoria più grande che è composta da 5 mini rotatorie e, al contrario di quanto si pensi, la circolazione stradale ha subito un notevole miglioramento in seguito alla sua creazione avvenuta nel 1972.

Le strade più strane da percorrere