Solstizio d’estate a Stonehenge: l’alba quest’anno si osserva in streaming

Quest'anno il solstizio d'estate a Stonehenge è stato annullato, ma potremo godercelo in diretta streaming

L’evento che ogni anno riunisce a Stonehenge migliaia di persone in occasione del solstizio d’estate, per il 2020 è stato annullato, ma l’alba verrà comunque trasmessa in diretta streaming il 20 giugno.

Si tratta di un’occasione speciale in cui osservare il sole che sorge fra le famose pietre del sito, rituale che a quanto pare ha origini antichissime. Ma dato che a causa della pandemia non sarà possibile partecipare dal vivo, l’English Heritage ha deciso di trasmettere l’evento sui social gratuitamente.

A proposito del solstizio d’estate, è il momento in cui il sole raggiunge il punto di declinazione massima nel suo moto apparente lungo l’eclittica. Viene anche chiamato giorno della luce o del fuoco, e si dice che a livello simbolico rappresenti la rinascita.

In questo momento speciale, durante il quale le ore di luce raggiungono il picco, per poi iniziare il loro declino, si ritiene che il confine tra i diversi mondi si assottigli. Si tratta pertanto di un passaggio tradizionalmente ritenuto magico, celebrato dalle stesse creature fatate e dalle streghe che, secondo le leggende, si riuniscono nelle valli per danzare e celebrare il Dio Sole.

È anche il momento ideale per dedicarsi alla raccolta di alcune erbe spontanee e officinali e per preparare prodotti naturali come, per esempio, l’oleolito di iperico.

Come dicevamo, nell’antichissimo sito archeologico di Stonehenge situato nello Wiltshire, in Inghilterra, dove le pietre sono posizionate proprio per allinearsi ai movimenti del sole, il solstizio viene celebrato annualmente con un grandissimo evento che attira visitatori da tutto il mondo.

Geplaatst door English Heritage op Vrijdag 15 mei 2020

Evento che gli organizzatori avrebbero voluto riproporre anche quest’anno ma che, alla fine, hanno preferito annullare, come dichiarato dal direttore di Stonehenge, Nichola Tasker:

Speriamo che il nostro live streaming offra un’opportunità alternativa alle persone vicine e lontane per connettersi con questo luogo spirituale in un momento così speciale dell’anno, e non vediamo l’ora di tornare ad accoglie i viaggiatori l’anno prossimo.”

Anche su Twitter, l’English Heritage ha spiegato di aver preferito salvaguardare la salute di tutti, anche se per fortuna potremo comunque goderci il solstizio online:

“Per la sicurezza e il benessere di tutti, abbiamo dovuto annullare le celebrazioni del solstizio d’estate di quest’anno a Stonehenge. Sappiamo quanto sia speciale questa occasione per molti di voi e quindi saremo in diretta streaming gratuitamente”.

 

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Solstizio d’estate a Stonehenge: l’alba quest’anno s...