Ryanair vola in America: al via le prenotazioni

Ryanair ha firmato un accordo con Air Europa per i voli a lungo raggio verso Nord, Centro e Sud America

Ryanair ha firmato un accordo con Air Europa per i voli a lungo raggio verso Nord, Centro e Sud America. Si potranno prenotare 20 nuove rotte in partenza dall’Italia con scalo a Madrid verso 16 Paesi dell’America centrale, del Nord e del Sud America.

Tra i Paesi dove si potrà volare con tariffe low cost ci sono Argentina, Brasile, Cuba, Messico e naturalmente Stati Uniti. Ryanair oggi opera oltre 50 collegamenti a corto raggio da e per Madrid.

Si potranno prenotare i primi voli transoceanici a partine dalla fine del 2017, direttamente dal sito della compagnia low cost irlandese.

Qualche mese fa si era parlato di un possibile accordo tra Ryanair e Norwegian, la compagnia aerea low cost che già effettua voli verso gli Stati Uniti a prezzi molto bassi. Alla fine la scelta di Ryanair è ricaduta su Air Europa, che collega già oggi Madrid con 20 destinazioni long distance tra cui Tel Aviv, Boston, Miami, New York, Buenos Aires, Santa Cruz, Salvador, San Paolo, Bogotà, L’Avana, Punta Cana, Santo Domingo, Guayaquil, San Pedro Sula, Cancún, Asuncion, Lima, San Juan, Montevideo, Caracas.

Secondo alcune voci, entro fine anno, anche la compagnia di bandiera irlandese Aer Lingus e la stessa Norwegian, che entrambe già volano oltre Oceano, potrebbero unirsi al network insieme a Ryanair ed Air Europa, creando così un polo low cost che potrebbe avere una base anche a Roma Fiumicino.

I voli a lungo raggio seguono il lancio del sevizio dei voli in connessione operati Ryanair via Fiumicino, avvenuto qualche giorno fa.

Ryanair vola in America: al via le prenotazioni