Forbes consiglia la riviera ligure, per un weekend indimenticabile

Partendo da Rapallo, alla scoperta di alcune delle perle nascoste della riviera ligure: i consigli di Forbes

Alcune delle mete italiane più visitate dai turisti stranieri si trovano in Liguria: è qui che sorgono, ad esempio, le Cinque Terre o le splendide spiagge di Portofino. Ma la regione offre molte altre piccole perle quasi sconosciute, che potrebbero rivelarsi una grande sorpresa per i viaggiatori.

A parlarne è Forbes, la celebre rivista statunitense, che regala ai suoi lettori un itinerario perfetto per scoprire la Riviera di Levante. Questa zona è forse meno conosciuta ai turisti, ma presenta alcuni incantevoli paradisi per trascorrere delle vacanze all’insegna del relax, anche solo per un weekend.

Rapallo è il punto di partenza da cui andare alla scoperta dei piccoli segreti della Liguria. La cittadina, situata nell’area metropolitana di Genova, è infatti ben collegata con la maggior parte delle località turistiche della Riviera di Levante.

Golfo del Tigullio

Golfo del Tigullio

Inoltre, Rapallo permette di godere di numerose esperienze incredibili: a partire da quella culinaria, visto che nelle sue viuzze si possono trovare moltissimi ristoranti che offrono piatti tipici della zona, per scoprire parte della cultura enogastronomica della regione.

Immancabile poi una visita al Santuario di Montallegro, situato su un colle a oltre 600 metri sul livello del mare: da quassù è possibile ammirare un panorama mozzafiato, che spazia su tutta la riviera. In certi periodi dell’anno, la funivia che collega Rapallo a Montallegro esegue corse notturne, regalando ai turisti un’esperienza indimenticabile.

Dall’alto si vede chiaramente l’intero Golfo del Tigullio, dove sorgono alcune perle della riviera. Qui i turisti amano visitare Portofino, con le sue magnifiche spiagge e la movida notturna, ma anche la cittadina di Sestri Levante. Se siete invece alla ricerca di qualche località più esclusiva, potete visitare Paraggi, un’insenatura che si affaccia sulle splendide acque cristalline del mar Ligure.

Sestri Levante

Sestri Levante

Un’altra zona meno conosciuta dai turisti, ma assolutamente imperdibile, è San Michele di Pagana, che con la sua piccola baia rocciosa è un posto perfetto per immergersi nel relax e nella natura. Qui si possono anche ammirare i fondali marini, perché la zona è considerata sicura anche per le immersioni subacquee per i meno esperti.

Chi vuole scoprire qualche altra piccola località semi sconosciuta, può recarsi a Zoagli: è un piccolo borgo incastonato tra Rapallo e Chiavari, con affaccio diretto sul Golfo del Tigullio. Oltre ad avere alcune spiagge bellissime, Zoagli annovera tra le sue meraviglie delle splendide costruzioni antiche, come il Castello dei conti Canevaro, la cui edificazione ebbe inizio nel ‘500.

Parlando di castelli, torniamo infine a Rapallo per scoprire una delle strutture più ammirate di tutta la Riviera di Levante: il Castello cinquecentesco di Rapallo. Sorge affacciato sul mare, ed è oggi sede di numerosi eventi culturali della zona.

Castello di Rapallo

Castello di Rapallo

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Forbes consiglia la riviera ligure, per un weekend indimenticabil...