Quando riaprono i Mercatini di Natale in Italia

Torna l'appuntamento con la magia del Natale, tra gli affascinanti Mercatini storici pronti ad emozionare grandi e piccini con eventi e novità imperdibili

Torna l’appuntamento tanto atteso con la magia del Natale. I centri storici e i luoghi iconici di borghi e città sono di nuovo pronti ad accogliere i visitatori tra casette di legno perfettamente addobbate, alberi decorati a festa e luci sfavillanti, il profumo di cannella e dei dolci tipici, il vin brulé e le dolci note dei canti natalizi. Si riparte dai più bei Mercatini di Natale del Trentino-Alto Adige e del Piemonte, che da sempre attirano turisti da tutta Italia e da ogni parte del mondo, desiderosi di rivivere la romantica magia delle festività natalizie.

Mercatino di Bolzano e Trenatale del Renon

A Bolzano, l’appuntamento con la magia natalizia è per il 25 novembre alle ore 17 in piazza Walther quando, per la 30esima volta, le famose casette di legno e le oltre 1300 luci del gigantesco albero (28 metri) si accenderanno a festa e alzeranno il sipario su uno degli eventi più attesi dell’anno. Una magica fiaba d’inverno, in cui l’atmosfera invita tutti, grandi e piccini, a vivere la città da mattina a sera con un calendario fitto di eventi che fino al 6 gennaio 2022 coinvolge diversi luoghi della città, oltre alla piazza principale dove vengono allestiti gli chalet in legno, il presepe con la Sacra Famiglia all’interno di una vera stalla e l’immenso albero decorato.

Una settantina di artigiani esporranno nelle casette distribuite sulla piazza oggetti di artigianato locale e prelibatezze gastronomiche del territorio. Da non perdere quest’anno gli stand dell’Associazione delle Donne Coltivatrici Sudtirolesi (Südtiroler Bäuerinnenorganisation) che creeranno sul posto delle bellissime decorazioni natalizie secondo la tradizione altoatesina, lo stand “Wine Lounge”, che propone una selezione di vini tipici di Bolzano, e una delle novità di questa edizione: gli stand dedicati a grappa e birra, con degustazione di distillati e birre artigianali altoatesine. E ancora tantissime iniziative pensate per i piccoli visitatori, musica, libri, giochi a premi e performance e la prima grande Lotteria di Natale della città. Il tutto con tanto di certificazione “Green Event”, un riconoscimento importante dell’impegno a favore dell’ambiente e del rispetto per la natura.

Nel frattempo, sull’altipiano sta scaldando i motori il famoso Trenatale, mercatino di Natale del Renon a Soprabolzano e Collalbo, che si terrà ogni fine settimana dal 26 novembre 2021 al 29 dicembre 2021.

Quando riaprono Mercatini di Natale Italia

Lo storico Mercatino di Natale di Bolzano

Il mercatino panoramico sul Lago di Carezza

Pronto a tornare in Val d’Ega anche il suggestivo mercatino natalizio sul Lago di Carezza, a soli 20 minuti da Bolzano, incorniciato dalle spettacolari Dolomiti del Latemar e del Catinaccio. L’appuntamento con la magia è tutti i weekend, dal 27 novembre al 19 dicembre 2021,
Un vero e proprio ‘mercatino panoramico’, che gode di una meraigliosa vista su quello che gli abitanti del posto hanno ribattezzato “lago dell’arcobaleno”, per i suoi colori straordinari, incastonato in una cornice naturale di rara bellezza.

In questo scenario unico, le casette di legno illuminate, a forma di grandi lanterne, propongono pezzi di artigianato locale e prodotti gastronomici tipici, ma si possono anche ammirare sculture di ghiaccio e un presepe a grandezza d’uomo, sorseggiando un profumato bicchiere di vin brulé o gustando dolci tipici altoatesini appena sfornati. Da non perdere la passeggiata ad anello attorno allo specchio d’acqua, per ammirare sia le vette sia il mercatino illuminato, in un’atmosfera da fiaba.

Mercatini Natale Val Ega

I Mercatini di Natale sul lago, in Val d’Ega

La magia natalizia di Santa Maria Maggiore

Dopo un anno di pausa forzata, ritroviamo i Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore, appuntamento fisso per i numerosi appassionati che da anni li scelgono, sia per la qualità degli espositori che per le magiche atmosfere natalizie del borgo Bandiera Arancione della provincia del Verbano-Cusio-Ossola, in Piemonte. La ventiduesima edizione si terrà da lunedì 6 a mercoledì 8 dicembre.

Si riscoprirà la meraviglia di un luogo quasi incantato, tra presepi artigianali e casette in pietra e legno, splendide ceramiche, manufatti in vetro soffiato, originali decorazioni e addobbi natalizi e molti altri prodotti realizzati interamente a mano. E ancora, gli chalet delle Eccellenze Artigiane, con le specialità gastronomiche prodotte con cura e passione in queste terre tra monti e laghi. Il percorso di visita sarà ancora più ampio e sicuro, sia per gli espositori che per il pubblico. Non mancheranno gli eventi, con esibizioni di bandelle alpine, gruppi jazz, cornamuse e ghironde, gli amatissimi Corni delle Alpi e gli artisti della motosega, e le visite ai musei dello splendido borgo. Nella serata di domenica 5 dicembre, si terrà “Aspettando il Mercatino di Natale”, con animazioni, spettacoli dal vivo e musica per festeggiare l’inizio dei mercatini, anche grazie all’accensione del grande albero di Natale.

I Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Quando riaprono i Mercatini di Natale in Italia