Qatar Airlines: debuttano gli aerei progettati per ridurre il jet lag

La Qatar Airlines ha sperimentato alcune migliorie sui propri aerei: l’effetto immediato? L’addio al jet lag

Viaggiare senza gli effetti nefasti del jet lag è il sogno di molti. Si credeva fosse impossibile – un destino inevitabile per ogni viaggiatore – e invece è accaduto. Qatar Airlines ha progettato un sistema per minimizzare le conseguenze di un volo a lungo raggio, spesso poco piacevoli.

Chi ama vedere il mondo, lo sa: i viaggi intercontinentali sono meravigliosi per diversi aspetti, ma terribili per altri. Le compagnie aeree si sono evolute, e hanno contribuito a rendere le tratte a lungo raggio piacevoli: film come fossimo al cinema, menu sempre più sofisticati, plaid per non sentire freddo, auricolari. Alcune hanno persino il wi-fi a bordo. Insomma, tutti i confort possibili e immaginabili. Ma c’è una cosa che s’insinua infida tra questi piaceri e mina un po’ la bellezza del viaggio: la consapevolezza degli effetti del jet lag.

Nessuno sfugge: il jet lag colpisce tutti, soprattutto quando il cambio di fuso è particolarmente importante. C’è chi ci mette 24 ore per riprendersi, ma anche chi ci combatte per giorni. La Qatar Airlines, però, ha progettato un sistema per permettere a tutti i suoi clienti – anche quelli che viaggiano in economy – di godere di alcuni benefici. Grazie all’installazione di 16milioni di Led, è possibile minimizzare gli effetti del jet lag sui passeggeri, che possono così riposare al momento opportuno.

Un’altra miglioria messa a punto dalla Qatar Airlines è la regolazione della pressurizzazione della cabina e dell’umidità nell’aereo – avete presente le caviglie gonfie che vi ritrovate alla fine del viaggio? Ecco, dipendono da quello – e una migliore distribuzione della temperatura presente all’interno del velivolo. Nella parte davanti, infatti, in genere fa molto freddo. In quella dietro, più caldo. Un’altra piacevole novità, sono i filtri pulenti installati da Qatar Airlines: un modo efficace per evitare il diffondersi di germi nell’aria in un ambiente chiuso., soprattutto se a bordo vi sono persone che non godono di condizioni di salute ottimali.

Il primo volo nel quale la Qatar Airlines ha provato queste migliorie, è stato quello da Londra a Doha. Il tocco di classe? Sono stati montati anche dei letti matrimoniali: si tratta delle cosiddette Qsuites, disponibili per i passeggeri che viaggiano in Business Class. Niente male, vero?

Qatar Airlines: debuttano gli aerei progettati per ridurre il jet&nbsp...