Il presepe più grande del mondo è stato acceso: è spettacolare

Dopo oltre mezzo secolo di lavoro, il magico e incantato Presepe di Manarola di Mario Andreoli, torna ad accendersi. Ed è più spettacolare che mai

Andare alla scoperta dei luoghi a noi più cari, vicini o lontani, durante il periodo dell’Avvento, è sempre un’esperienza unica e straordinaria che incanta gli occhi e scalda il cuore. Luci, decorazioni e addobbi si snodano tra le strade, i vicoli e i quartieri delle città che si trasformano in vere e proprie favole natalizie da vivere.

È questo il momento migliore per perdersi e immergersi nelle tradizioni caratteristiche dei luoghi del mondo. E non c’è bisogno di volare dall’altra parte del globo per scoprire la bellezza e la magia che contraddistingue questo periodo dell’anno e che spesso risiede proprio sotto i nostri occhi.

In Italia, per esempio, esiste un luogo in cui la scena della natività viene riproposta in maniera straordinaria e maestosa illuminando tutto il territorio. Per ammirare questo spettacolo incredibile dobbiamo recarci a Manarola, antico borgo della Riviera ligure di Levante, dove ogni anno, da oltre mezzo secolo, viene costruito un presepe incantato.

Il Presepe di Manarola

Il Presepe di Manarola

Inaugurato solennemente ogni 8 dicembre, il Presepe di Manarola illumina tutto il borgo per circa un mese e mezzo. L’idea e la costruzione dello spettacolo che vede protagonista la Natività è di Mario Andreoli, un ex impiegato delle Ferrovie Italiane ora in pensione.

Dopo la morte di suo padre ha esaudito il suo più grande desiderio, quello di sistemare la croce posta in cima alla collina che domina il borgo. È proprio mentre si dedicava al ripristino di questa che ha avuto l’idea di popolare l’altura con i personaggi legati alla Natività.

Così, dal 1976, ha iniziato a creare statue con materiale di recupero o inutilizzato, le ha poste in cima alla collina le ha illuminate. Quello che vediamo oggi è il risultato di 60 anni di un meticoloso, appassionato e incessante lavoro: un presepe popolato da oltre 300 figure a grandezza naturale illuminate da più di 1700 lampadine.

Il Presepe di Manarola

Il Presepe di Manarola

Il Presepe di Manarola è stato inaugurato ufficialmente nel 2007 e in quello stesso anno è entrato nel Guinnes dei record come presepe illuminato più grande del mondo. Nell’anno successivo, la rappresentazione è diventata ecologica perché è stato costruito un impianto fotovoltaico appositamente per l’illuminazione.

Così, da anni, il cuore del Parco Nazionale delle Cinque Terre si accende di incanto e di magia grazie al presepe di Mario Andreoli che ormai è diventato di tutta la comunità. Una vera e propria opera d’arte situata sulla Collina delle Tre Croci che l’intera comunità celebra e contempla ogni anno.

Il Presepe di Manarola

Il Presepe di Manarola

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il presepe più grande del mondo è stato acceso: è spettacolare