PROMO

Polizza assicurativa: come tutelare i tuoi viaggi

Non ami avere brutte sorprese durante i tuoi viaggi? Esistono tanti tipi di assicurazione che puoi stipulare. Ma ricorda che anche la Legge ti tutela

Il tuo prossimo viaggio è alle porte: hai acquistato il tuo pacchetto turistico e preparato tutto nei dettagli. Anche i bagagli sono pensati per affrontare ogni imprevisto. Ma che ci dici della polizza assicurativa? Ti consigliamo di aggiungerla in valigia, ti permetterà di partire più tranquillo e sereno.

Prima di trovare e sottoscrivere quella ideale per te, sappi che la Legge già ti garantisce diverse tutele. Per questo motivo, è importante informarti sulle regole europee legate al mondo dei viaggi, ed in particolare all’acquisto dei pacchetti turistici. Tali norme sono state aggiornate con la Direttiva 90/314/CEE. Tutti gli Stati Membri dell’UE sono tenuti ad adottarle a livello nazionale.

Il cambiamento interessa anche l’Italia che ha recepito la Normativa Europea con il D.L. n. 62 del 21 maggio 2018. La Legge, entrata in vigore il 1° Luglio 2018, garantisce nuovi diritti sia per i consumatori che per i professionisti. Per permettere a tutti di orientarsi al meglio tra i dettagli della Normativa, il MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) in collaborazione con Unioncamere, ha creato una campagna informativa per i consumatori e professionisti del settore.

Prima di affrontare il tema delle polizze assicurative, vediamo quali sono le protezioni garantite dalla Normativa Europea ai viaggiatori.

L’assicurazione in caso di insolvenza e fallimento del venditore

In caso di insolvenza e fallimento del venditore, il professionista, responsabile della vendita di un pacchetto turistico o servizio turistico collegato, è tenuto a restituire al cliente la tariffa versata.

Inoltre, deve garantire il rimpatrio immediato nel caso in cui il contratto prevedesse anche il trasporto. Professionisti e venditori devono dotarsi di un’assicurazione o di un Fondo di Garanzia che possano garantire la protezione adeguata ai propri clienti.

Il viaggiatore ha diritto ad un rimborso o un eventuale indennizzo nel caso in cui l’organizzatore decida di annullare il viaggio. Tuttavia, l’organizzatore può recedere senza conseguenze nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di persone previsto dal contratto, o sopraggiungano eventi straordinari. Tutti questi dettagli devono essere comunque chiariti nel contratto.

Viaggi e vacanze: polizze assicurative da valutare

Dopo aver letto con attenzione tutti i diritti e doveri garantiti a livello legale, potresti aver bisogno di qualche sicurezza in più. In questo caso ti vengono in aiuto i tanti tipi di polizza assicurativa a tua disposizione. Ecco quelle principali:

  • Polizza annullamento viaggio. In base alla Normativa, il consumatore può disdire il viaggio ottenendo un rimborso per circostanze straordinarie e improvvise, come guerre, disastri naturali e altri seri problemi personali. In alternativa potrà trasferire il viaggio ad un’altra persona. Tuttavia, acquistando una polizza assicurativa potrà in ogni caso ottenere un rimborso ed eventualmente un indennizzo.
  • Assicurazione su bagagli: generalmente è offerta dalle compagnie aeree al momento della prenotazione del volo. Si rivela davvero utile nel caso in cui i propri bagagli vengano rubati, distrutti o smarriti. In questi casi, l’assicurazione coprirebbe il danno. Ricorda di valutare tutti i dettagli in modo da sottoscrivere una polizza davvero adatta alle tue esigenze.
  • Polizza sanitaria: è molto diffusa, e risulta utile soprattutto per i viaggi all’estero. Non dimenticare che la tua tessera sanitaria è valida solo in Europa. Fuori dall’UE la situazione diventa più complicata, e un’assicurazione diventa indispensabile soprattutto per avere la copertura necessaria per affrontare eventuali visite, esami e operazioni chirurgiche urgenti.

Queste sono le assicurazioni più diffuse, che occorre valutare soprattutto in base alle caratteristiche del viaggio e alle esigenze personali. Per ogni dubbio, ti consigliamo di consultare il sito ufficiale dedicato ai Diritti del Viaggiatore istituito dal MISE.

In collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico e Unioncamere

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Polizza assicurativa: come tutelare i tuoi viaggi