Pilota blocca aereo per consentire al passeggero di rivedere il nonno

Il volo era diretto in Australia, ma il personale di bordo ha aiutato un passeggero a dare l'ultimo saluto al parente

La decisione di spegnere i motori proprio quando l’aereo doveva iniziare a rullare sulla pista non è da tutti. L’ha presa un pilota della Etihad, informato del fatto che il nonno di un passeggero si era aggravato improvvisamente, anche rischiando di diventare impopolare.

Il volo a lungo raggio era in partenza dall’aeroporto di Manchester ed era diretto in Australia via Abu Dhabi. La notizia si è saputa in quanto l’agente di viaggio che aveva prenotato il volo del passeggero ha postato su Facebook la buona azione del pilota.

Il passeggero era appena salito a bordo e non aveva ancora spento il telefonino quando gli è arrivato un messaggio dai parenti che gli comunicavano la brutta notizia.
Così il pilota ha dato il permesso allo sbarco e gli assistenti di bordo hanno dato una mano a recuperare il bagaglio dalla stiva. Il passeggero ha fatto appena in tempo a rivedere il nonno che è mancato poco dopo.

Addirittura la compagnia aerea ha consentito al passeggero di poter riutilizzare il biglietto in un altro momento senza che questo dovesse perdere il denaro speso. Non solo il gesto del pilota non è stato criticato dagli altri passeggeri, ma la compagnia si è presa anche le congratulazioni.

Pilota blocca aereo per consentire al passeggero di rivedere il n...