Va in scena a Philadelphia il Capodanno che sembra un Carnevale

Si chiama Mummers Parade, ed è il festival folk più antico degli Stati Uniti: tra i Capodanni più belli, quello di Philly svetta in primo piano

Il Capodanno è sempre un evento colorato, scintillante, caotico. Musiche e balli s’accompagnano a brindisi, fuochi d’artificio e risate. Ma c’è un luogo, nel mondo, in cui l’arrivo del nuovo anno lo si accoglie in modo… carnevalesco!

A Philadelphia, città più grande della Pennsylvania famosa per essere stata il luogo in cui furono firmate la Dichirazione d’Indipendenza e la Costituzione americana, va in scena il più antico festival folk degli Stati Uniti: è la Mummers Parade. 

Va in scena a Philadelphia il Capodanno che sembra un Carnevale

Sono ormai 118 anni che, ogni primo giorno dell’anno, le strade di Philadelphia detta “Philly” si trasformano sotto le sfilate di migliaia di donne e di uomini in maschera, che danzano, suonano e cantano dopo essere stati sottoposti ad un vero e proprio training.

Si racconta che le orgini della Mummers Parade siano antichissime: c’è chi la fa risalire all’antico Egitto, o all’antica Roma, dove tra il 17 e il 23 dicembre i Saturnalia permettevano di fare ai cittadini tutto quanto, durante l’anno, era loro vietato. Da Roma, la tradizione invase poi – nel XV secolo – l’Inghilterra e i Paesi del Nord Europa, tanto che “mummer” lo si collega alla lingua tedesca, in cui significa “costume”.

Più che un Capodanno, la Mummers Parade sembra davvero uno splendido Carnevale: i figuranti mettono in scena tutte le tradizioni culturali che hanno disegnato la città, da quella europea a quella africana, e sono suddivisi in cinque divisioni. C’è la Fancy Division – che apre la parata ed è formata da carri allegorici e coloratissimi costumi – e c’è la Wench Brigades Division, che vede esibirsi oltre 100 figuranti “ballerini”.

Mummers Parade

La Comics Division rappresenta le istitutuzioni politiche e i fatti di cronaca che hanno caratterizzato la città, attraverso richiami al mondo del fumetto, mentre la String Band Division è tutto un susseguirsi di percussioni, sassofoni i violini. Infine, le Fancy Brigades, il momento più stravagante della Mummers Parade nonché quello più spettacolare.

La Mummers Parade va in scena dalle 9.00 alle 17.00, l’1 gennaio. La sfilata comincia al City Hall e discende su Washington Avenue. Esibizioni vanno in scena anche lungo Broad Street (Avenue of the Arts), sulla 15th Street e lungo la John F. Kennedy Boulevard.

Philadelphia

Va in scena a Philadelphia il Capodanno che sembra un Carnevale