Opus: a Hong Kong il grattacielo di O. Gehry

Il famoso archistar ha inaugurato il suo primo edificio in Asia. Extralusso per un palazzo in mezzo al verde, ma a due passi dal centro della città

Opus, il grattacielo immerso nel verde, ma a due passi dalla città. Si tratta della prima opera architettonica che il canadese Frank O. Gehry ha realizzato in Asia, per la precisione a Hong Kong. Il palazzo, inaugurato di recente, domina la città dall’alto di The Peak, collina lussureggiante alle porte del centro urbano.
Si tratta di un edificio di lusso sviluppato su 12 livelli e composto da 600 appartamenti. I futuri residenti avranno accesso diretto alle piscine posizionate sul tetto, mentre gli appartamenti ai due piani inferiori sono dotati di giardino privato. I prezzi sono, ovviamente, stellari. Ben 3.477 dollari per metro quadrato. La struttura è a forma elicoidale, come una serie di scatole impilate l’una sull’altra, il tipico stile O. Gehry. Tra le varie strutture del famoso archistar ricordiamo anche lo IAC Building Manhattan, il Walt Disney Concert Hall, il famoso Museo Guggenheim di Bilbao e la Cleveland Clinic a Las Vegas.

Opus: a Hong Kong il grattacielo di O. Gehry