L’omaggio di “Forbes” alle isole italiane, vere gemme preziose

Dal Lazio alla Sardegna, ecco le isole italiane che il magazine statunitense consiglia di visitare, non appena si potrà tornare a viaggiare

L’Italia è una delle destinazioni turistiche più ambite e amate al mondo, soprattutto dagli stranieri, che continuano ad omaggiare le bellezze artistiche e paesaggistiche del nostro Paese.

L’ultimo omaggio arriva dal magazine statunitense “Forbes” che, in un articolo recentissimo, ha suggerito – come prossima meta da visitare, non appena si potrà viaggiare – le isole italiane. Un viaggio tra gemme preziose, dai territori particolari e ricchi di vegetazione, piccoli villaggi di pescatori e spiagge meravigliose.

La lista si apre con Ponza, nel Lazio. Si tratta dell’atollo principale dell’arcipelago al largo di Gaeta, nel mare Tirreno, in cui si mischiano tracce di un passato millenario e una natura selvaggia di raro fascino. Le spiagge, qui, sono una vera bellezza, perfette per rilassarsi, mentre il centro cittadino, con le sue casette colorate, è un vero incanto e fulcro di antiche tradizioni marinare.

Tra le isole italiane più belle e da vedere, poi, “Forbes” cita Procida, una piccola isola situata nel Golfo di Napoli. Con la sua architettura mediterranea, questo luogo è noto per il Santuario di Santa Maria delle Grazie; mentre La Corricella è un piccolo borgo che si fa spazio sull’isola e che gli amanti dei film d’autore riconosceranno subito visto che qui Massimo Troisi e Michael Radford hanno girato diverse scene del film “Il Postino di Neruda”.

Dal Golfo di Napoli si arriva in Sicilia, a Pantelleria. Situata al centro del Canale di Sicilia, questa isola vulcanica è un vero gioiello che nasconde luoghi stupendi, come Lago Specchio di Venere, noto per i suoi fanghi termali, oltre all’Arco dell’Elefante una località che si distingue per un enorme scoglio di pietra lavica a forma di proboscide di elefante che si getta sul mare. Un posto da favola dove la natura, così selvaggia, regna sovrana.

Il viaggio prosegue verso Elba, nell’Arcipelago Toscano. Luogo noto per l’esilio di Napoleone, in realtà quest’isola è la terza isola più grande d’Italia, ricca di spiagge e calette, luoghi incontaminati e natura selvaggia. Un vero paradiso naturale dove si possono visitare anche borghi antichissimi, come Marciana, o fare un giro in funivia per salire fino alla cima del Monte Capanne.

E che dire di Budelli? Quest’isola sarda è un vero capolavoro, una meta perfetta per chi cerca un luogo paradisiaco, con spiagge di sabbia rosa e un mare splendido, il tutto circondato da natura e silenzio. Un vero paradiso naturale, che fa parte dell’arcipelago della Maddalena, tutelato da vincoli di conservazione.

omaggio forbes isole italiane

Fonte: iStock

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’omaggio di “Forbes” alle isole italiane, vere gemm...