In Nuova Zelanda, si può acquistare un’intera città dal fascino idilliaco

Se comprare un appartamento può sembrarvi poco, sappiate che in Nuova Zelanda è possibile comprare un’intera città

Comprare casa è da sempre uno dei principali investimenti nella vita di una persona, spesso realizzato dopo tanti sacrifici. In Nuova Zelanda si è deciso di andare oltre e mettere in vendita addirittura un’intera città.

Il Lake Waitaki Village, situato sull’Isola del Sud (South Island), a circa 180 km a nord di Dunedin, è in vendita per 2,8 milioni di dollari. La città era stata costruita negli anni ‘30 come alloggio per gli uomini che lavoravano alla costruzione e manutenzione della diga e per le loro famiglie. Dalla fine degli anni ‘80, con l’automatizzazione della diga, la cittadina è rimasta disabitata.

I neozelandesi si stanno spostando sempre di più dalle campagne alle città e questo potrebbe essere il momento giusto per ripopolare Lake Waitaki Village. Chi si aspetta una città fantasma dovrà ricredersi, perché il piccolo villaggio è ancora in buone condizioni, ci sono otto case, un ristorante e un edificio principale con una sala da biliardo, una cucina completa, un garage multicar e tanto altro.

Il potenziale turistico dell’area, inoltre, è salito grazie all’apertura di una nuova pista ciclabile, A2O, che porta continuamente nuovi visitatori.

Per tutti coloro che ci stanno già facendo un pensierino, bisogna precisare che, all’inizio dell’anno, la Nuova Zelanda ha approvato una legge che non permette ai cittadini stranieri di acquistare proprietà sull’isola. Questo per consentire ai neozelandesi di comprare la casa nel posto dove sono nati. Il problema è nato quando molti stranieri hanno cominciato ad acquistare immobili in Nuova Zelanda, facendo salire in maniera vertiginosa il prezzo delle case.

Tra gli stranieri facoltosi che hanno acquistato proprietà in Nuova Zelanda, c’è Peter Thiel, magnate della Silicon Valley, che ha ottenuto la cittadinanza neozelandese proprio in seguito all’acquisto di molti terreni sull’isola. Essendo avvenuto prima del 2018, è stato opportuno intervenire con una legge per impedire che alcuni investitori miliardari esterni si approprino di aree molto estese.

Però, visto il prezzo di Lake Waitaki Village, ci si chiede quale neozelandese possa permettersi un investimento del genere. Da alcune voci, sembra che il regista neozelandese Peter Jackson sia alla ricerca di un set affascinante per girare un film. E Lake Waitaki Village è perfetto.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

In Nuova Zelanda, si può acquistare un’intera città dal fascino&nb...