Novità TripAdvisor: ora puoi diventare influencer di viaggio

Il celebre sito di recensioni si fa sempre più social: da fine anno, si potrà ispirare la community (e lasciarsi ispirare dagli influencer)

Non più (solo) sito di recensioni per hotel, ristoranti & co.: Tripadvisor, ora, punta a diventare sempre più social. Come? Offrendo ai suoi utenti una nuova, incredibile esperienza: diventare influencer di viaggio.

Entro fine anno, dal sito e da mobile, si potranno seguire gli amici e gli esperti di viaggio di fiducia (editori, brand, influencer), per ascoltare i loro preziosi consigli. Già oltre 500 partner hanno aderito alla versione beta del “nuovo” Tripadvisor, il cui obiettivo è uno solo: diventare il portale numero uno per la pianificazione di viaggi perfetti. 

Perché è proprio questa, la direzione che il celebre sito sta prendendo: non più solo un luogo in cui recensire le proprie esperienze (siano queste negative e positive), ma un’enorme community di viaggiatori sempre più personalizzata e connessa, che ispiri gli utenti e che fornisca loro strumenti social per pianificare e prenotare meglio grazie ai consigli e alle informazioni di esperti di cui ci si fida.

Così, presto, Tripadvisor – oltre che dai viaggiatori – sarà frequentato anche da brand, influencer ed editori, pronti a mettere a disposizione degli appassionati informazioni in linea con i loro interessi. Tutti potranno quindi creare e vedere contenuti che siano insieme utili e di ispirazione, ricchi di foto, video ed articoli. Dei veri e propri “viaggi” virtuali, che potranno essere salvati per uso privato oppure condivisi per aiutare e ispirare la community.

Quando ci si connetterà al sito, o alla app, l’homepage diventerà un feed personalizzato di informazioni: quando si cercherà una determinata destinazione, il feed restringerà a quel luogo specifico le informazioni mostrate. Se si sta pianificando un viaggio a Londra, quindi, si visualizzeranno ad esempio una guida di viaggio di un influencer su cosa fare in città, l’articolo di un critico gastronomico su un nuovo ristorante che ha aperto in città, e la recensione di un amico su un albergo del centro.

Si potranno dunque seguire i brand e gli influencer preferiti, da National Geographic a ilsignorfranz, e lasciare che i loro contenuti ispirino i propri viaggi. Come si Tripadvisor fosse una rivista di viaggi, e insieme una pagina Instagram e un tour operator. Il tutto, però, orientato al mondo social.

Tripadvisor

Novità TripAdvisor: ora puoi diventare influencer di viaggio