Novità Ryanair: arrivano i voli low cost in coincidenza

La compagnia aerea Ryanair ha scelto di rinnovarsi ancora, proponendo voli low cost in coincidenza: ecco tutte le informazioni

Mai come in questo periodo le novità in casa Ryanair sono all’ordine del giorno: dal 17 aprile infatti i viaggiatori potranno finalmente prendere due voli low cost in connessione con un solo biglietto e un unico check-in. Dopo aver reso possibile il servizio di prenotazione di alloggi Ryanair Rooms, l’express booking e l’auto check-in, e l’ampliamento delle operazioni di volo da scali primari, tra cui Napoli e Francoforte, ora l’ultima grande novità della celebre compagnia low cost è partita proprio dall’Italia, in particolare dall’aeroporto di Roma Fiumicino.

Da poche settimane infatti i viaggiatori possono prendere 2 voli low cost in connessione, approfittando di un unico biglietto e di un unico check-in. Fino a pochissimo tempo fa chi acquistava voli a basso costo non poteva usufruire di questo servizio: per prendere due voli consecutivi con scalo bisognava fare due biglietti aerei e due check-in differenti. Ora Ryanair ha scelto di andare nuovamente incontro alle esigenze dei suoi viaggiatori e ha attivato questo utilissimo servizio, per ora però solo presso l’aeroporto di Roma Fiumicino.

D’ora in poi infatti i passeggeri non dovranno più subire due procedure completamente distinte ma potranno semplicemente cambiare volo restando nello scalo: in questo modo non si correrà più lo spiacevole rischio di perdere la coincidenza. Si potrà imbarcare il bagaglio da stiva all’aeroporto di partenza e riprenderlo all’ultimo, senza dover fare la fila ad ogni scalo e ripetere un’altra volta i lunghi e necessari controlli di sicurezza: con questa novità Ryanair ha scelto di far risparmiare un sacco di tempo ai suoi viaggiatori, permettendo così di godersi il viaggio con il massimo relax.

Per ora questo servizio è garantito presso l’aeroporto di Roma Fiumicino mentre per i voli verso gli Stati Uniti sarà necessario aspettare ancora qualche tempo prima di attivare il medesimo servizio. La compagnia low cost però ha confermato i colloqui, che stanno avvenendo, con Aer Lingus, Norwegian e altri potenziali partner: l’obiettivo è quello di avviare connessioni con altri vettori entro i mesi estivi, in modo tale da favorire la vendita di voli operati da altre compagnie aeree sullo stesso sito di Ryanair.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Novità Ryanair: arrivano i voli low cost in coincidenza