Nasce la nuova ciclabile verde, la Greenway Voghera-Varzi

Taglio del nastro per il tratto Salice Terme-Varzi, l'ultimo della pista ciclopedonale che offre l'opportunità di esplorare un territorio ricco di fascino

A 50 km da Milano, appena oltre il Po, tra verdi boschi, ampi campi e suggestivi vigneti si snoda una splendida via verde verso l’Appennino. È la Greenway Voghera – Varzi, la pista ciclopedonale che ridisegna il tracciato dell’antica ferrovia che collegava i due centri e che offre l’opportunità di esplorare le bellezze dell’Oltrepò Pavese.

Il suggestivo “serpente verde” vede finalmente la realizzazione del tratto Salice Terme-Varzi, inaugurato il 19 giugno di quest’anno, che ne rappresenta la naturale continuazione. La Greenway Voghera – Varzi è costituita da un primo tratto di pianura, da Voghera a Salice Terme, 14 km con un dislivello di 84 m e una pendenza media dello 0,6%, e un secondo di carattere più collinare, da Salice Terme a Varzi, lungo 19 km, con un dislivello di 236 m e una pendenza dell’1,24%.

Seguendo la traccia dei binari perduti della vecchia ferrovia, la nuova pista ciclopedonale toccherà cinque nuovi centri urbani – Godiasco, Cecima, Ponte Nizza, Bagnaria e Varzi – che si andranno ad aggiungere agli altri cinque della prima parte del tracciato, ovvero Voghera, Codevilla, Retorbido, Rivanazzano Terme e Salice Terme.

Fortemente voluta dalla Provincia di Pavia, la ciclopedonale di nuova concezione prevede quattro aree di sosta organizzate con panchine, cestini portarifiuti con scomparti per la raccolta differenziata, rastrelliere per biciclette, pannelli informativi, fontanelle, tavoli da pic-nic e parapetti di protezione in legno.

Un’opportunità imperdibile per chi vuole vivere le bellezze del territorio nel segno di una mobilità sostenibile, lenta e verde, ma anche un percorso di sport e benessere adatto ad ogni età e ad ogni grado di preparazione atletica, ideale sia per una piacevole passeggiata, sia per un allenamento più intenso.

La Voghera – Varzi, inoltre, interseca una fitta rete sentieristica, recentemente recuperata e ampiamente segnalata, che permette ad appassionati e famiglie di scoprire interessanti percorsi adatti ad hiking, trekking e mountain bike. Dalla pista, i più allenati possono raggiungere colline e monti dell’Appennino Lombardo, come le vette del Lesima e del Penice, Cima Colletta e il Monte Chiappo, la riserva naturale del Monte Alpe e il SIC Sassi Neri Pietra Corva.

Ma c’è tanto da scoprire anche nei favolosi borghi toccati dalla ciclopedonale Greenway Voghera – Varzi, ricchi di tesori artistici e culturali, di storie e tradizioni enogastronomiche pronte a conquistare cuori e palati dei visitatori.

Nasce nuova ciclabile verde Greenway Voghera Varzi

Splendida veduta del borgo di Varzi

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nasce la nuova ciclabile verde, la Greenway Voghera-Varzi