Come trascorrere una notte all’interno del Louvre

Un concorso, due vincitori: in palio un'intera notte trascorsa tra opere ed eventi nello splendore del Louvre di Parigi

Ecco come trascorrere una notte al museo Louvre, dormendo tra alcune delle opere più importanti della storia dell’uomo.

Un po’ come Robert Langdon ne Il Codice da Vinci, un fortunato vincitore avrà la possibilità di godere dello splendore del Louvre di notte, in totale calma e solitudine. La speranza per lui/lei è che si tratti di ore ben più serene e rilassate di quelle descritte a Dan Brown nel suo romanzo, durante le quali godere pianamente dello spettacolo offerto dal museo francese. Nessuna fila o massa di turisti intenti a distrarre dal processo di immersione nell’arte esposta.

Louvre - Airbnb

Louvre – Fonte Foto: Airbnb

Il tutto nasce dalla collaborazione tra il Louvre e Airbnb, che trasformerà il celebre museo in un alloggio a dir poco particolare. Offerta più che limitata, riguardando esclusivamente la notte del 30 aprile 2019. L’assegnazione del “biglietto d’oro” avverrà con un’estrazione e il vincitore avrà la possibilità di portare un ospite con sé.

Sarà possibile dimenticare del tutto il caos che solitamente regna in queste sale, provando a resistere al sonno per assaporare ogni attimo. Quando però la stanchezza si farà sentire, magari a un passo dalle prime luci dell’alba, ci si potrà rilassare sotto il cielo di Parigi, filtrato dal vetro dell’enorme piramide. Questa struttura è stata inaugurata nel 1989 e quest’anno compie 30 anni. È proprio questo compleanno ad aver dato il via al concorso. Gli ospiti infatti potranno chiudere gli occhi all’interno di una mini piramide posta sotto quella enorme che da tre decenni il mondo ammira.

Una volta giunti al museo, i due fortunati verranno accolti da un professore di storia dell’arte, che li guiderà in un tour da sogno attraverso le principali opere esposte. L’organizzazione ha previsto anche un ricco aperitivo per i vincitori, che avranno modo di rilassarsi in una saletta allestita per loro, ascoltando musica d’atmosfera francese su vinile. Ci si ritroverà poi, circondati da opere d’arte, a consumare la propria cena in una splendida sala allestita per l’occasione. La serata si concluderà poi ascoltando strumenti acustici in un concerto a dir poco intimo, che si terrà negli appartamenti di Napoleone III.

Dopo tante emozioni i due verranno condotti presso la loro incredibile camera, così da addormentarsi in un’atmosfera da sogno. C’è ancora tempo per tentare di ottenere il pass per questa notte al museo, rispondendo a una semplice domanda sul sito di Airbnb entro il 12 aprile.

Concerto al Louvre

Appartamenti Napoleone III, Louvre – Fonte Foto: Airbnb

Come trascorrere una notte all’interno del Louvre