Il museo dei film di Studio Ghibli e del maestro Miyazaki si può visitare online

Benvenuti nel regno dei sogni e della follia del maestro Miyazaki

Negli ultimi tempi, abbiamo imparato che la voglia di esplorare e di conoscere il mondo non ha limite alcuno. Nei mesi scorsi abbiamo viaggiato e anche tanto, raggiungendo i luoghi, i musei e i parchi più belli del mondo attraverso i tour virtuali e ci siamo sorpresi a scoprire quante meraviglie del pianeta sono ancora a noi sconosciute.

E ora un altro luogo, probabilmente molto caro ai nostri ricordi d’infanzia, si potrà visitare online. Stiamo parlando del Museo Studio Ghibli di Mitaka, in Giappone, sede delle leggendarie creazioni più iconiche del maestro Hayao Miyazaki.

studio Ghibli museo

Museo Ghibli – Fonte 123rf/coward_lion

Durante la chiusura al pubblico dell’edificio, a causa dell’emergenza da Coronavirus, il museo ha scelto di aprire le sue porte a tutti, attraverso un tour virtuale. 

Immerso in un bosco a Mitaka, vicino Tokyo, sorge il museo Ghibli, che a guardarlo nel suo insieme sembra più un grande parco dove, tra gli alberi e i giardini, si nascondono e si incontrano Totoro e il gattobus, mentre un grande robot giardiniere in bronzo, arrivato dal castello volante di Laputa, accoglie i visitatori all’ingresso del parco.

Tutte le creature fantasiose, nate dalla mente di Hayao Miyazaki ora vivono qui, negli spazi del museo inaugurato nel 2001, che prende il nome dal celebre studio di animazione, la quale sede si trova a pochi chilometri di distanza da.

studio Ghibli museo

Museo Ghibli – Fonte 123rf/coward_lion

Il Museo Ghibli è un piccolo ed esclusivo gioiello, apparentemente nascosto tra i boschi di Mitaka, l’ingresso è limitato e l’accesso è consentito solo su prenotazione e ancora, non si possono fare foto al suo interno: ecco perché il tour virtuale messo a disposizione dall’istituzione è davvero una rarità.

Le immagini girate dallo staff, propongono un tour virtuale dell’intera struttura: si parte dalla sala d’ingresso, lo Straw Hat Café, si prosegue poi con una visita inedita sulla piazzetta al calar della notte fino a fare un giro nell’ascensore della sala centrale.

L’intera struttura ripropone le ambientazioni, i personaggi e le opere create dal maestro, tutto realizzato con minuzia e meticolosità. Tuttavia, la vera magia sta nella riproduzione dello studio di Miyazaki: questo è infatti il luogo dove nascono i suoi film e dove si possono ammirare bozzette, modelli, pupazzi e utensili di lavoro, insomma, questo è il regno dei sogni e della follia del maestro.

Per ammirare dal vivo tutto ciò bisognerà aspettare probabilmente ancora un po’, tuttavia, questo tour virtuale ci consente in qualche modo di arrivare in Giappone e scoprire il fantastico mondo di Miyazaki.

studio Ghibli tour

Museo Ghibli – Fonte 123rf/coward_lion

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il museo dei film di Studio Ghibli e del maestro Miyazaki si può visi...