Dal 5 al 10 marzo musei in Italia gratis per tutti

Il Ministero per i beni e le attività culturali lancia un programma dettagliato per visite gratuite in tutta italia

Per 20 giorni l’anno sarà possibile accedere gratuitamente a centinaia di siti di valore culturale in tutta Italia: è il progetto “Io vado al museo”.

“Io vado al museo” è un’iniziativa del Ministero per i beni e le attività culturali, grazie a cui sarà possibile accedere gratuitamente a tutti i musei, le gallerie, i monumenti, i parchi, i giardini e gli scavi archeologici sparsi per il territorio italiano, per ben 20 giorni l’anno.

scavi di Pompei

Il programma prevede l’apertura gratuita di musei e siti del Ministero tutte le prime domeniche del mese, da ottobre a marzo. Da gennaio a marzo invece sarà indetta la Settimana dei Musei, con accessi a costo zero dal martedì alla domenica. Guardando al 2019, le giornate da segnare sul calendario saranno quelle dal 5 al 10 marzo.

Altre 8 giornate saranno indicate da ogni istituto, che avrà modo di raggiungere tale corrispettivo indicando delle precise fasce orarie da accumulare nel conteggio generale. Il Ministero ha realizzato un sito apposito, grazie al quale poter consultare in tempo reale il database e scoprire le date utili e i siti coinvolti nel progetto. Inoltre l’ingresso sarà sempre gratuito per chi ha meno di 18 anni. Una volta maggiorenni, i visitatori vanteranno un costo agevolato di soli 2 euro fino ai 25 anni d’età.

Grotta Azzurra - Capri

  • Abruzzo: 18 siti
  • Basilicata: 18 siti
  • Calabria: 20 siti
  • Campania: 64 siti
  • Emilia Romagna: 29 siti
  • Friuli-Venezia Giulia: 4 siti
  • Lazio: 89 siti
  • Liguria: 13 siti
  • Lombardia: 15 siti
  • Marche: 10 siti
  • Molise: 11 siti
  • Piemonte: 17 siti
  • Puglia: 14 siti
  • Sardegna: 13 siti
  • Toscana: 59 siti
  • Umbria: 13 siti
  • Veneto: 16 siti

La chance ideale per tramutarsi in turisti nel proprio territorio o magari concedersi una gita in altre regioni, scoprendo i tesori culturali del nostro Paese. In Campania si potrà visitare la Grotta Azzurra di Anacapri, il Palazzo Reale di Napoli o il Parco archeologico di Pompei. In Lazio apriranno le porte Villa Adriana e Villa d’Este a Tivoli, così come svariati parchi archeologici a Roma. Immancabile una visita a Matera, Capitale Europea della Cultura nel 2019, con accesso gratuito presso il museo archeologico nazionale e non solo. In Lombardia ci si potrà invece dedicare alla visita della Pinacoteca di Brera di Milano, che vanta un’invidiabile esposizione artistica, mentre in Toscana, tra le mete più ricercate dai turisti stranieri, ingresso a costo zero presso le Gallerie degli Uffizi di Firenze.

Tivoli

Dal 5 al 10 marzo musei in Italia gratis per tutti