Milano: Musei Civici gratis tutta l’estate

Aperti gratuitamente tutti i Musei Civici milanesi fino al 30 agosto 2012. Un esperimento che speriamo possa avere consensi nel resto d'Italia

A Milano Musei Civici gratis per tutta l’estate. Lo ha annunciato l’assessore alla Cultura della città meneghina, Stefano Boeri.
Il progetto prevede di aprire gratuitamente tutti i Musei Civici milanesi fino al 30 agosto 2012. Grazie a questa iniziativa, Milano anticiperà questa estate una sperimentazione sulla gratuità che si vuole estendere anche ad altre città italiane.
L’accesso gratis ai Musei Civici ha allora questo obiettivo: creare un rapporto nuovo e continuo tra i cittadini e le istituzioni culturali”, è quanto ha affermato l’assessore.
L’iniziativa viene realizzata in partnership con Eni, che già da quattro anni sponsorizza l’esposizione di opere d’arte a Palazzo Marino e che appoggia anche un altro progetto, quello che consente di entrare gratis nei musei nel giorno del proprio compleanno.
Una bella idea, che a nostro avviso dovrebbe essere sempre applicabile, come accade in molti Paesi esteri. In questo modo sarà possibile avvicinare milanesi e turisti alla cultura.
E se proprio siete allergici ai musei prendetela come una buona opportunità per ripararvi dalla calura della città.
Di seguito l’elenco dei Musei Civici milanesi gratuiti:
Museo del Novecento
Museo Archeologico
Museo del Risorgimento
Museo di Storia naturale
Musei del Castello Sforzesco (Museo d’Arte antica, Pinacoteca, Museo delle Arti decorative, Museo degli strumenti musicali, Raccolte extraeuropee, Museo egizio, Raccolte archeologiche preistoria e protostoria)
Questi si uniranno cosi a quelli già a ingresso libero, come l’Acquario civico, la Galleria d’Arte Moderna, Palazzo Morando, lo Studio Museo Francesco Messina e la Casa Museo Boschi-Di Stefano.
 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Milano: Musei Civici gratis tutta l’estate