La migliore compagnia aerea con cui volare secondo i viaggiatori

Mentre eravamo tutti chiusi in casa, Altroconsumo ha realizzato un sondaggio per stabilire qual è il vettore preferito dai viaggiatori

Qual è la migliore compagnia aerea con cui volare? Mentre eravamo tutti chiusi in casa, Altroconsumo ha realizzato un sondaggio per stabilire qual è la preferita dai viaggiatori.

Sono stati interpellati 11mila passeggeri provenienti da otto diversi Paesi (oltre all’Italia anche Australia, Belgio, Brasile, Danimarca, Francia, Portogallo e Spagna) e sono state prese in esame 72 compagnie aeree. Per stabilire la migliore compagnia con cui viaggiare sono stati valutati diversi aspetti, tenendo in considerazione diversi parametri. Si va dalla puntualità al comfort a bordo, dalle procedure di check-in all’atteggiamento e al comportamento del personale.

Al primo posto di questa classifica c’è Emirates, la compagnia dell’Emirato arabo di Dubai, che ha ottenuto ottimi voti in tutte le voci (pasti, spazio a bordo, puntualità ecc.) e in tutte le tipologie di viaggio (lavoro, piacere, corto raggio e lungo raggio).

In qualunque classe si viaggi, sia essa Economy sia Business o First, i viaggiatori hanno riconosciuto alla compagnia aerea un’ottima qualità dei servizi. Ai clienti viene offerto un livello di comfort senza pari, dall’ospitalità dell’equipaggio all’accesso a un ampio catalogo di intrattenimento.

Tra gli ultimi servizi offerti da Emirates c’è la copertura gratuita per le spese mediche e di quarantena in caso di Covid-19. Infatti, in caso di positività riscontrata durante il viaggio, la compagnia copre le spese mediche e i costi relativi alla quarantena. Ha una validità di 31 giorni e inizia dal momento in cui i viaggiatori effettuano il primo volo. Ciò significa che si può usufruire della copertura se si prosegue il viaggio verso una città.

Naturalmente, più alta è la classe di viaggio più lussuosi sono i servizi offerti. Chi vola in First Class non può che parlare bene di Emirates. Nelle suite a bordo si può usufruire del massimo della privacy, cenare su richiesta con menu à la carte creati da un team di chef internazionali, come al ristorante. L’ultimo lusso offerto è il servizio di “Chauffeur Drive” che va direttamente a casa a prendere il passeggero oltre ad accompagnarlo in hotel una volta giunto a destinazione.

La classifica prosegue con la compagnia aerea colombiana, Avianca, al secondo posto. ha peccato un po’ nel servizio al check-in e nello spazio a bordo, dove ha preso 4 punti su 5 in entrambi i parametri. Sul podio al terzo posto troviamo la Qatar Airways che ha avuto solo quattro punti nel check-in, ma non è ha ricevuto valutazioni per i viaggi di lavoro. In compenso ha ottenuto pieni voti nella valutazione dei viaggi di piacere sulla lunga distanza.

La classifica prosegue con Luxair, la compagnia del Lussemburgo, che si posiziona al 4° posto, seguita dalla Singapore Airlines, che solitamente svetta in tutte le classifiche ma che questa volta si posiziona solo quinta. È stata penalizzata dal giudizio sullo spazio disponibile a bordo ma soprattutto non ha ottenuto alcun giudizio nella voce “Viaggi di lavoro”.

La seconda parte della top 10 continua con la compagnia brasiliana Azul, impiegata per viaggi leisure e di lavoro. Qui penalizzati sono stati anche i pasti. Al settimo posto si posiziona la Thai Airways, valutata solo per i viaggi di piacere così come la Cathay Pacific che la segue in classifica. Chiudono la lista la compagnia della Romania Tarom – unica europea – considerata poco puntuale ma soprattutto con un cattivo rapporto qualità-prezzo, mentre al decimo e ultimo posto c’è la Vietnam Airlines che, a parte l’ottima puntualità, ha ricevuto valutazioni insufficienti per il resto dei servizi considerati ovvero check-in, personale di bordo, spazio a bordo, pasti e rapporto qualità-prezzo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La migliore compagnia aerea con cui volare secondo i viaggiatori