Meteo: maltempo al Nord e caldo afoso al Sud

Italia divisa in due: maltempo al Nord, con temporali violenti e grandinate, al Sud caldo sahariano

Il maltempo continua dunque a guastare il mese di giugno specie al Nord. La protezione civile ha diramato l’allerta arancione anche per venerdì 17 su gran parte della Lombardia. Inoltre, l’allerta arancione sarà anche sul nord del Piemonte, mentre gialla su Valle d’Aosta, Veneto, Friuli Venezia Giulia, su parte del Piemonte e della Lombardia e Toscana.

Si prospettano molte nubi sul levante ligure e sulle aree alpine e prealpine con fenomeni sparsi a prevalente carattere di rovescio o temporale, in miglioramento serale poi un po’ ovunque. Al Centro e al Sud del Paese il cielo sarà sereno e le temperature in salita.

Un primo cambio di rotta, con l’arrivo dell’anticiclone nord-africano, porterà un po’ di estate specie al Centro-Sud. Al Nord-Ovest non riuscirà a prendere piede il caldo per colpa della depressione britannica che fa filtrare un flusso d’aria umida.

Sabato e domenica il Nord sarà bersagliato ancora dalle perturbazioni passeggere, meno frequenti ma sempre intense. Al contrario al Sud Italia il caldo raggiungerà punte di 36-37°C.

Il tipico anticiclone estivo con la sua scia di aria molto calda di origine sahariana al Sud e sulle isole maggiori. È una novità, ma al tempo stesso l’ondata di calore potrebbe comunque durare molto poco. Ci sono ancora incertezze sullo sviluppo del meteo per l’ultima decade del mese, ma il clima dovrebbe subire un lento miglioramento sulle regioni settentrionali.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: maltempo al Nord e caldo afoso al Sud