Meteo: ecco il caldo africano. Temperature fino a 40°C

Ondata di calore e afa fino alla fine del weekend. Caldo anche di notte

A partire da oggi, spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo, la componente africana dell’alta pressione causerà un’intensificazione della calura e dell’afa. Le temperature percepite arriveranno fino a 40°C, a causa dell’aumento dei tassi di umidità, in particolar modo tra il weekend e l’inizio della prossima settimana.

La giornata sarà stabile e soleggiata, con una tendenza, nel corso delle prossime ore, all’arrivo di velature, specie tra Sardegna e Centro Italia. Qualche annuvolamento anche sul settore alpino e sulle pianure adiacenti.

Nel corso del pomeriggio c’è rischio di qualche isolato e breve rovescio intorno ai rilievi dell’alto Piemonte, sulle Prealpi lombarde e sulle Alpi orientali.
I livelli di umidità presente nei bassi strati dell’atmosfera tenderanno ad aumentare giorno dopo giorno, provocando così una maggior sensazione di caldo.

Nel corso del weekend a Bologna e a Verona la temperatura toccherà i 35°C, con 38°C percepiti, a Firenze 36°C con 38°C percepiti, a Roma 34°C con 37°c percepiti, a Taranto 37°C con 40°C percepiti. Durante la notte le temperature faticheranno a scendere, con valori minimi superiori ai 20°C, soprattutto nei centri urbani.

Sabato sarà una giornata soleggiata. Domenica è previsto tempo soleggiato al Sud e sulla Sicilia, sulla Sardegna e sulle regioni centrali debole nuvolosità in transito.

Dalla settimana prossima, una perturbazione lambirà le regioni settentrionali con i principali effetti sulle Alpi e le Prealpi, ma con il rischio che alcuni temporali possano interessare anche l’alta Val Padana. Una prima e possibile attenuazione di questo caldo intenso, ma tutto è ancora da vedere.

L’estate comincia a “mordere”, insomma, risultando comunque assai più normale rispetto all’anticiclone africano dell’estate del 2015.

 

Meteo: ecco il caldo africano. Temperature fino a 40°C