Al Mercatino di Natale di Trento col treno a vapore

Partono i treni d’epoca speciali per trascorrere una giornata tra le casette di legno del Mercatino di Natale di Trento

Le casette di legno del Mercatino di Natale di Trento aprono i battenti il 23 novembre 2019. Resteranno aperti fino al giorno dell’Epifania. Quello di Trento è uno dei mercatini più antichi d’Italia e il più grande del Trentino. Sono due le piazze storiche della città che ospitano le pittoresche casette, addobbate e illuminate a festa, piazza Fiera e piazza Cesare Battisti.

Per chi desidera immergersi nella vera magia del Natale non appena messo piede fuori dalla porta di casa, si può raggiungere il mercatino natalizio a bordo di un treno d’epoca speciale, che rende l’esperienza ancora più bella.

I treni storici sono organizzati dall’Associazione Ferrovie Turistiche Italiane in collaborazione con Fondazione FS. Si sale a bordo di carrozze degli Anni ’50 e ’60, trainate da un locomotore elettrico d’epoca. I treni di Natale partono da Lecco, Bergamo e Brescia domenica 24 novembre; da Milano, Treviglio e Brescia domenica 1 e domenica 8 dicembre 2019. Un viaggio nella storia che riporta i visitatori che scelgono questo mezzo indietro nel tempo e permette di godersi con tranquillità il panorama – magari innevato – lungo il tragitto.

Una volta giunti a Trento, le maggiori attrazioni della città si possono facilmente scoprire a piedi. Inoltre, un simpatico trenino di Natale gira dalla centralissima piazza Duomo fino agli angoli più suggestivi del centro storico, con diverse fermate dislocate in città. Il trenino è a disposizione dei visitatori, in particolare dei più piccoli che possono così ricaricare le energie tra una piazza e l’altra.
Il Mercatino di Natale di Trento vuole essere sempre più un evento “green” incentivndo la mobilità dolce, ma non solo.

Numerose sono le iniziative concrete a favore del territorio, a cominciare dall’energia elettrica interamente prodotta da fonte rinnovabile dalle centrali idroelettriche delle Dolomiti. Per tutta la durata del mercatino vengono utilizzate solo stoviglie lavabili o compostabili, mentre tazze e bicchieri devono essere esclusivamente lavabili e infrangibili. A questo proposito c’è anche chi mette a disposizione piatti “di pane” realizzati con l’impasto tradizionale, perfettamente commestibili, ideali per accompagnare le gustose pietanze trentine.

Il Mercatino di Natale di Trento è aperto da domenica a giovedì dalle 10.00 alle 19.30; venerdì e sabato dalle 10.00 alle 20.30. Sabato 14 dicembre 2019 e sabato 4 gennaio 2020 è aperto dalle 10 alle 23; il 26 dicembre 2019, l’1 e il 6 gennaio 2020 dalle 10.00 alle 19.30. Chiuso solo il giorno di Natale.

Il treno storico parte da Lecco alle 7.50 e arriva a Trento alle 11.35, il rientro è previsto per le 16.10 con arrivo a Lecco alle 20.25. Anche il treno da Milano Centrale parte alle 7.50 e arriva a Trento alle 10.25, mentre il rientro è alle 17.30 con arrivo a Milano alle 20.12. Il biglietto di andata e ritorno costa 42 euro per adulti e ragazzi fino ai 12 anni che viaggiano in Seconda classe. I bambini dai 6 ai 12 anni pagano 20 euro, mentre è gratuito per i bimbi sotto i sei anni di età.

mercatini-di-natale-trento

@Romano Magrone

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Al Mercatino di Natale di Trento col treno a vapore