La maratona di Firenze 2016

Tutte le informazioni e i suggerimenti per partecipare all'edizione 2016 della Maratona di Firenze

Domenica 29 novembre 2016 si svolgerà la XXXIII edizione della maratona di Firenze, una corsa lunga 41,195 metri, la prima corsa su strada di tutta la Toscana. L’evento sarà in onda sulle rete Tgs-Raisport, che la segue da ben nove anni. Il percorso tra le vie della città di Firenze, tra paesaggi naturali e opere artistiche di inestimabile valore, rende questa maratona unica nel suo genere. Sembrerà di correre attraverso la storia medievale e rinascimentale della città fiorentina.

Sono tre le modalità con cui ci si può iscrivere alla gara. Online pagando con carta di credito, oppure attraverso Enternow o tramite fax/mail. Farà seguito la consegna del tesserino Fidal o della Runcard, della copia del certificato medico per la pratica agonistica dell’atletica leggera validi al giorno della gara, i pagamenti con assegno non vengono accettati. Il percorso parte dal Lungarno Pecori Giraldi, prosegue per piazza Pitti, Ponte San Niccolò, procedendo per Piazza della Repubblica, Piazza Duomo e si conclude in Piazza Santa Croce. L’importo dell’iscrizione varia da 35 a 80 euro a seconda del periodo scelto per farla. In caso di mancata partecipazione le somme non sono rimborsabili.

Gli atleti possono ritirare il pettorale nei giorni del 25 e del 26 novembre presso il Firenze Marathon Expò che si svolgerà allo stadio di atletica Luigi Ridolfi. Il pettorale è personale e non può assolutamente essere scambiato con qualcun altro, e posizionato sulla maglia con cui si gareggia in modo visibile, pena la squalifica dalla gara. Il ritrovo nell’area dedicata alla partenza è previsto per le ore 7.30 del mattino, mentre la partenza ufficiale della maratona sarà alle 9.10.

Firmando la dichiarazione di responsabilità si conferma di avere compiuto i 20 anni di età, di dire solo la verità, esonerando i responsabili della gara da ogni altra responsabilità. All’arrivo verranno premiati i vincitori che saliranno sul podio. Saranno premiati i primi 3 uomini assoluti e le prime 3 donne assolute classificate, più i disabili Handbike, Carrozzina, tetraplegici e Paraplegici. Al termine della maratona ci sarà una cena allietata da spettacoli musicali, balli e danze. per partecipare alla festa della maratona bisogna pagare una piccola somma di denaro, dieci euro per i partecipanti alla maratona e quindici euro per gli eventuali accompagnatori.

 

La maratona di Firenze 2016