Maratona di Amsterdam 2016, le informazioni essenziali

La maratona di Amsterdam, una delle corse più belle e caratteristiche di tutta Europa

Si svolgerà domenica 18 ottobre la quarantesima edizione della Maratona di Amsterdam e, contestualmente, la mezza maratona Mizuno. Come ogni anno si attendono migliaia e migliaia di runner amatoriali e professionisti che raggiungeranno la capitale olandese da oltre 50 Paesi. Nella stessa data è prevista anche una corsa sulla distanza degli otto chilometri. Come ogni anno sarà una festa con tantissimi protagonisti. La prima edizione della maratona di Amsterdam risale al 1928 nel corso dei Giochi Olimpici. Si trattò, però, di un evento isolato. Soltanto a partire dal 1974, infatti, la corsa divenne un appuntamento fisso aperto anche ai semplici appassionati la cui valenza non era soltanto sportiva, ma anche turistica.

Fin dalle sue prime edizioni la maratona di Amsterdam prevedeva un percorso attraverso i quartieri più belli e pittoreschi della città. La partenza e l’arrivo erano previsti nella grandissima piazza Dam. A partire dal 1996 l’organizzazione decisa di spostare sia la partenza che l’arrivo all’interno dello Stadio Olimpico. L’evento divenne fin da subito molto popolare e i migliori maratoneti stranieri raggiungevano Amsterdam per migliorare i propri record personali sulla distanza. Il percorso completamente pianeggiante rende infatti la gara particolarmente veloce e spettacolare. Diventa probabile quindi, anche per i semplici appassionati, migliorare i propri tempi.

L’organizzazione della maratona di Amsterdam ha previsto la presenza di orologi digitali collocati lungo il percorso che rileveranno il passaggio degli atleti muniti di chip per il cronometraggio del tempo. Il noleggio del chip di gara è compreso nel prezzo dell’iscrizione alla gara. Ogni 5 chilometri, inoltre, sono previsti punti di ristoro con la possibilità di ricevere acqua, bevande energetiche, frutta e punti di ristoro. Sono previsti lungo il percorso anche diversi punti di assistenza medica. La maratona prenderà il via alle ore 9.30 e il tempo limite per chiudere la gara è di 6 ore. La cerimonia di premiazione della gara è prevista alla conclusione della competizione, all’interno dello stadio Olimpico. A tutti coloro che porteranno a termine la corsa verrà consegnata una medaglia a ricordo dell’evento.

È prevista, come sempre, la presenza di un’area Expo della maratona di Amsterdam. Questo ritrovo dove ricevere informazioni e tutto ciò che vi potrà essere utile per partecipare alla gara, sarà allestito allo Sporthallen Zuid in Burgerweeshuispad 54, 1076 EP, nella zona fieristica della città. L’entrata è gratuita. L’Expo sarà aperto venerdì 16 ottobre dalle 10.00 alle 20.00 e sabato 17 ottobre dalle 9.00 alle 19.00.

Maratona di Amsterdam 2016, le informazioni essenziali