Le Maldive riaprono al turismo: quando si potrà tornare

Questo paradiso, luogo tanto amato dai viaggiatori italiani, è pronto a riaprire le sue porte ai turisti. Ecco a chi e quando

Qualcosa nel turismo si sta muovendo. Dopo uno stop forzato durato mesi, ora le Maldive hanno annunciato che l’apertura ai viaggiatori potrebbe non essere così lontana. Una notizia fantastica che ci fa ben sperare che presto #torneremoaviaggiare nei nostri posti del cuore, oltre ad esplorarne di nuovi.

A rendere nota in tutto il mondo la bella novità, con tanto di data ipotizzata per la ripartenza, è stato il loro ministro delle Finanze, Ibrahim Ameer, che ha dichiarato che le Maldive potrebbero iniziare a rilasciare un visto di arrivo ai turisti già dall’estate.

L’allentamento delle misure di stop – che hanno bloccato gli accessi dei turisti verso l’intero Paese dal mese di marzo ed ha avuto importanti ricadute nell’industria del turismo – sarà in ogni modo graduale.

Verranno dunque studiate e adottate al più presto apposite misure, necessarie per rendere la permanenza non solo confortevole, ma anche sicura, sotto tutti i punti di vista. Un’operazione che, stima il ministro, vedrà diminuire gli arrivi almeno del 50% mentre, per quanto riguarda le notti di permanenza, il valore potrebbe scendere addirittura al 39%.

I primi allentamenti, dunque, si potranno avere già da luglio. Una data vicina, ma non per tutti. Secondo Travel Trade Maldives, la piattaforma che mette in relazione l’industria del turismo delle Maldive alla rete globale dei professionisti del viaggio, ci sarà infatti una prima apertura alla Cina, già in fase di ripresa economica. A seguire l’apertura potrebbe essere estesa all’India e poi all’Australia, anche se in quest’ultimo caso si pensa che i viaggi potranno essere organizzati in autunno, nel mese di ottobre.

E l’Europa? Secondo Travel Trade Maldives i viaggi alle Maldive per i turisti europei si faranno ancora attendere qualche mese. La ripartenza, in questo caso, è infatti prevista per dicembre 2020 o al massimo gennaio 2021.

Solo allora questo fantastico paradiso, apprezzato dai turisti di tutto il mondo, potrà essere vissuto di nuovo in tutta la sua bellezza, dalle spiagge ai mari cristallini, dai mega resort di lusso fino ai suoi piccoli e sperduti atolli. Una bellezza naturale molto amata dai viaggiatori italiani che hanno fatto delle Maldive una delle loro mete preferite.

maldive riaprono al turismo

Maldive. Fonte: iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le Maldive riaprono al turismo: quando si potrà tornare