Lumagica, apre a Innsbruck un parco magico di luci e colori

La magia del Natale arriva a Innsbruck: lo spettacolo messo in scena è incredibile

C’era una volta, in un posto neanche troppo lontano, un giardino imperiale frequentato solo da pochi eletti. Si dice che qui, l’imperatrice asburgica Maria Teresa apprese l’arte del giardinaggio e che il suo passatempo preferite fosse quello di apportare modifiche continue a quel parco esistente già dal XV secolo.

C’è ancora oggi l’Hofgarten, il polmone verde di Innsbruck, più scintillante che mai perché è qui che si è accesa, come d’incanto, la magia del Natale.

Ad accogliere i visitatori, curiosi e favolistici animali della foresta: maestosi cervi e scintillanti personaggi fiabeschi, immagini luminose che si riflettono sulle facciate storiche dei palazzi e ancora, musiche che si fondono armoniosamente con le luci e il paesaggio invernale che circonda il parco tutto intorno.

lumagica

Lumagica – Fonte Julia Schoenherr

Ci troviamo a Innsbruck, città magica e suggestiva per antonomasia, esattamente al confine con il Palazzo imperiale, a valle degli impianti Nordkettenbahnen, è qui che dal 7 dicembre al 31 gennaio la magia del Natale si vive passeggiando nell’Hofgarten, il parco storico del Giardino imperiale.

Nel XV e XVI secolo il parco fu creato come giardino rinascimentale con inclusa riserva di caccia e fu successivamente ridisegnato in un giardino barocco e nei momenti di bisogno venne usato anche come orto per la coltivazione di frutta e verdura. Da quasi 170 anni, ormai, entusiasma i visitatori con il suo design attuale in stile inglese.

Quel suo passato movimentato e intrigante rivive oggi in un viaggio romantico e splendente. Si tratta di un vero e proprio itinerario scintillante alla scoperta della storia dei Giardini imperiali, sulle orme di imperatori e principesse che porta in auge la tradizione della passeggiata, così cara alle famiglie imperiale di un tempo che si recavano proprio all’interno di questi giardini nel loro tempo libero.

Lumagica

Lumagica – Fonte Julia Schoenherr

Un magico parco di luci che prende il nome di Lumagica, e come potrebbe essere altrimenti? Il Giardino imperiale della città verrà trasformato in un magico mondo incantato di luce, un luogo perfetto per regalarsi, senza timori, momenti in famiglia in un meraviglioso parco illuminato, passeggiando nella natura, sulle orme di imperatori e principesse.

Il percorso, più romantico che mai, si snoda attraverso un itinerario ad anello di circa un chilometro tra luci, musica e fantastiche creature. Attraverso esso, i visitatori potranno scoprire la storia dell’Hofgarten, dal giardino storico degli arciduchi, allo zoo come sede del serraglio imperiale fino al giardino che circondava il castello Ruhelust, ormai scomparso da tempo.

Sono più di 300 gli oggetti luminosi da scoprire: il percorso ad anello è delimitato da simpatici abitanti della foresta, ma anche da maestosi cervi e leoni, forme geometriche che interagiscono con spettacoli di luce sincronizzati con la musica e da proiezioni video interattive.

Lumagica

Lumagica – Fonte Lara Patterer

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lumagica, apre a Innsbruck un parco magico di luci e colori